Teatro Drammatico Nazionale

Via Quattro Novembre


Descrizione: Teatro Drammatico Nazionale, Via Quattro Novembre. A sinistra Palazzo Colonna
Anno: Inizi ‘900″
Fotografo: (?)
Fonte: Archivi Alinari
Aggiunta da Roma Sparita

3 Responses

  1. Loredana Diana ha detto:

    Laura Battistini
    Peccato che il teatro sia stato demolito… ora al suo posto c’è la sede centrale dell’INAIL..

    Daniela Conti
    però il bar all’angolo c’è ancora!

    Andrea Mirazita
    Demolito nel 1929!Daniele Pontillo Ho abitato a Santi Apostoli 30 anni.. A saudade

    Mario Rossi
    Teatro Nazionale di Francesco Azzurri. Il Teatro fu demolito, nonostante la notorietà dell’autore e l’importanza funzionale dell’edificio, perché ritenuto inadeguato al
    carattere architettonico di Roma. D’Annunzio accusò la facciata di «essere pretenziosa e volgare e la tettoia in vetri orribile perché è una cosa industriale, brutta, meschina, comprata un tanto al metro, appiccicata là a far da testimonianza alla taccagneria che ha presieduto al compimento di tutta la parte ornamentale!» Mussolini ritenne Brasini l’unico architetto degno di poter mettere le mani su quel delicatissimo punto di Roma, tra l’altro allineato frontalmente a Palazzo Venezia, e si compiacque del progetto che dimostrava la validità della scelta dell’architetto. Fernando Brasini insieme a Zevi tra il ’29 ed il ’32 rimpiazzarono questa meraviglia con l’attuale palazzo sede dell’INAIL
    http://maps.google.it/maps?f=q&hl=it&geocode&q=via+4+novembre+157%2C+roma&sll=41.901415%2C12.493901&sspn=0.008033%2C0.016565&ie=UTF8&hq&hnear=Via+4+Novembre%2C+157%2C+00187+Roma%2C+Lazio&ll=41.897202%2C12.48468&spn=0.002895%2C0.005386&t=h&z=18&layer=c&cbll=41.897236%2C12.484832&panoid=ftQ94iUPUeTY_nDXOb2YVQ&cbp=12%2C85.15%2C%2C0%2C-6.12

    Carlo Grossi
    Il teatro Nazionale fu chiuso nel 1929, al suo posto nel 1934 fu costruito il palazzo dell’Inail. Dietro i cipressi Palazzo Colonna, con ingresso da via XXIV Maggio.

    Atanasia Plitidi
    a me questo teatro sembra meglio di quello che abbiamo ora vicino alla stazione

    Carlo Grossi
    Se ti riferisci al teatro dell’Opera forse sei fuori strada, perchè non abbiamo termini di paragone, non ho mai visto foto del teatro nazionale.Se poi con questo nome parli di quello davanti il Ministero degli Interni…lasciamo stare era un cinema.

    Giuseppina Vinciguerra
    era più bello il teatro!!!!!

    Viviana Gionne
    senza ombra di dubbio era meglio il teatro

    Emmanuele Spera
    http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&q=Via+IV+Novembre&sll=41.896064%2C12.482389&sspn=0.00686%2C0.016512&ie=UTF8&split=1&rq=1&ev=zo&radius=0.51&hq=Via+IV+Novembre&hnear&ll=41.895777%2C12.484717&spn=0%2C0.016512&z=17&layer=c&cbll=41.897089%2C12.48451&panoid=f53rR_c8RM8kZyRfOwaSLw&cbp=12%2C76.28%2C%2C0%2C-4.88

    Claudio Santellani
    spero che la battuta su D’Annunzio sia solo una battuta scherzosa !!!

    Stefania Bosco
    che bello…

  2. Che peccato averlo demolito!

  3. Quante cose belle sono state distrutte a Roma !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *