Via tor de Schiavi

Via Tor de Schiavi


Descrizione: Centocelle – Via Tor de Schiavi (verso la Prenestina) altezza incrocio con Via Anagni (a sinistra) e Via Federico Delpino (a destra)
Anno: inizio anni ’60
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Carla Carboni

13 Responses

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Giorgio Bartolucci
    ci abitava mio nonno…che salto nel passato!!!

    Annalisa Silvestri
    http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode&q=via+gordiani+roma&sll=41.046217%2C18.457031&sspn=22.235876%2C39.331055&ie=UTF8&hq&hnear=Via+dei+Gordiani%2C+00177+Roma%2C+Lazio&ll=41.890629%2C12.560425&spn=0%2C359.995199&t=h&z=18&layer=c&cbll=41.890791%2C12.560366&panoid=QjIGOG1gq2rJo793fYqSvQ&cbp=12%2C1.2%2C%2C0%2C10.43

    Simone Mucci
    in questo incrocio c’è metà della mia vita (ho frequentato il liceo benedetto da norcia che è in via anagni, lì vicino) e fa davvero effetto vedere come le cose siano cambiate

    Di Lullo Anna Maria
    pasticceria primavera in via tor de schiavi ..quanti dolci …..e la pizzeria che fa angolo con via anagni faceva degli enormi cornetti e delle incredibili ciambelline fritte…………..quanti ricordi

    Paolo Macedone
    Ricordo che ancora nel 1962 (avevo 6 anni) la sera e la mattina presto ci passavano le pecore, dirette ai prati (non più esistenti) che immettevano a Villa Gordiani (lungo via Olevano Romano)

    Di Lullo Anna Maria
    ricordo anche io le pecore dirette ai prati avevo 5 anni e via anagni era una strada più stretta,di fronte il mio palazzo c’era il meccanico rocco

    Tao Felino ‎
    …a sinistra, dopo via Anagni, c’erano i prati dove correvo in bicicletta, Armando il fiorario non c’era ancora e forse nemmeno la Primavera… pare un altro mondo.

    Paolo Macedone
    Sarà che io ancora ci abito e non mi emoziona come a voi… Però diamine che vuoto meraviglioso! Ormai non ci facciamo più caso alle auto in sosta, ma fermatevi solo un attimo a rifletterci quando siete in una strada e proverete un senso di panico… E’ tutto pieno zeppo, ovunque..

    Corrado Polzoni
    Mi ricordo nei primi anni ’70 i lavori di posa dell’acquedotto che scorre sotto lo spartitraffico tra le due corsie di via Tor De Schiavi… un buco impressionante per larghezza e profondità! Ero piccolo e potrei sbagliarmi ma direi che i tubi che avevano un diametro non inferiore a 1,5 mt. Fu allora che tolsero anche i tralicci dell’alta tensione

    Domenico Db Bellandi
    Pensate a quanta gente conosciuta viene da li..: Stefano D´Orazio su tor De Schiavi,Michele Zarrillo sulla Collatina,Claudio Baglioni detto agonia su Via dei Castani,Licia Colo´sulla Prenestina e tanti altri….he he

    Stefano Rigamonti
    .. Claudio Baglioni, Mauro Mazza,aldo Morrone,Gianni Virdis, Matteo Borazio x 10 Anni di Oratori

  2. Avatar fabio ha detto:

    Ciao, la pizzeria a Via Anagni si chiama, perchè è ancora lì, “IL CAMINETTO”, e la signora che sfornava cornetti e ciambelle IPER, si chiama ROSA. Mi ricordo anche di ROCCO il meccanico. io sono del 64.
    Ciao a tutti prenestinelli belli

  3. Avatar su Facebook ha detto:

    Già era na METROPOLI

  4. Avatar su Facebook ha detto:

    Lo spartitraffico centrale si è un po’ ridotto ed è pieno zeppo di auto parcheggiate

  5. Avatar su Facebook ha detto:

    Non c erano le auto che ci sono ora a quel tempo

  6. Avatar su Facebook ha detto:

    Maria Grazia

  7. Avatar su Facebook ha detto:

    Anche questa volta, RS, si nota immediatamente la differenza veicolare fra ieri e oggi che in altri casi si “finge” non esista. 😉

  8. Avatar su Facebook ha detto:

    Gabriella

  9. Avatar su Facebook ha detto:

    Andai ad abitare nel 1966 in una parallela di via Tor De Schiavi, viale Agosta pependicolare a via Anagni. Al tempo non c’era ancora la chiesa e viale Agosta era in pratica una collinetta di terra! Quando invitai i miei compagni del liceo per una festa uno arrivò con un 45 giri e nel regalarmelo mi disse “Con tutti i riferimenti possibili”. Era “Una casa in cima al mondo” di Pino Donaggio.

  10. Avatar su Facebook ha detto:

    Ci sono nato nel 1957 !!

  11. Avatar su Facebook ha detto:

    I luoghi della mia infanzia ❤

  12. Avatar Gabriele ha detto:

    ciao a Tutti, mi aggiungo alla lista di quelli che sono nati lì … sono del 1962 e mi chia Riti Gabriele, ci ho passato 40 anni della mia vita… fra via Arcinazzo Romano e il gruppo sportivo Tor de schiavi saluto Annamaria e tutti quelli che mi riconosceranno da questo mio scritto
    ciao

  13. Avatar Paolo ha detto:

    Ciao a tutti da paolo abitavo a via Veroli nr 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *