via Tiburtina via Tiburtina

Via Tiburtina


Descrizione: Via Tiburtina. Istituto Sibilla Aleramo (ex scuola elementare) di fronte al Gerini
Anno: (?)
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

6 Responses

  1. Sim Seven ha detto:

    17 gennaio 2010 alle ore 22.59 Alessandra De Santis: Quella è la scuola dove andava mia nonna alle elementari ora mi pare sia una scuola superiore femminile.

    29 gennaio 2010 alle ore 18.51 Manuela Travaglini: Si chiama “istituto professionale di stato Sibilla Aleramo” , fino a metà anni ’90 era un istituo femminile per educatrici d’infanzia….oggi è una scuola per operatori sociali.

    31 gennaio 2010 alle ore 17.33 Barbara Buccioni: quella era la scuola dove andavo io per assistente all’infazia…che ricordi !!

    6 febbraio 2010 alle ore 12.18 FaSe Gy: io in questa scuola ci andavo nel periodo estivo …la colonia dei ragazzi di borgata :))) chiamata all’epoca centro ricreativo che ricordi!!

    9 febbraio 2010 alle ore 17.59 Adriano As Roma: è stata la mia scuola elementare dal 1966 al 1970 che ricordi

    11 febbraio 2010 alle ore 20.44 Guido Lucente: se non sbaglio è stata girata li’ la scena di “Rincomincio da tre” in cui Troisi si reca al Cim con l’automobilista esaurito che gli ha dato un passaggio.

    15 febbraio 2010 alle ore 16.07 Luciano Giamberardino: le nostre dirimpettaie!

    16 febbraio 2010 alle ore 10.40 Simona D’Alessio: La mia ex scuola …. che spettacolo! Dove si vede il portone centrlale e le due finestre c’era la palestra. 1990

    18 febbraio 2010 alle ore 10.29 Adriano De Bonis: quella dovrebbe essere quella che adesso e’ la sibilla aleramo

    26 aprile 2010 alle ore 15.38 Carlo Grossi: La foto è scattata dall’interno del Gerini, io fui uno dei 54 ragazzini di borgata che la inaugurarono nell’Ottobre 1958.
    Il Direttore era Don Ferrari, di Legnago. Chi si ricorda di più, cè qualche amico di quei tempi?

    26 aprile 2010 alle ore 20.41 Nicola Cultraro: ci passavo tutte le mattine quando partivo da setteville di guidonia x andare a lavorare a portonaccio!!!!!!!!!!!!

    28 aprile 2010 alle ore 9.00 Vincenzo Pasculli: mi sembra l’Aleramo… sbaglio?

    4 maggio 2010 alle ore 21.09 Lia Civardi: in questa scuola ho fatto i primi 2 anni delle elementari…anche se allora il mio nome era rosalia spiridigliozzi

    18 giugno 2010 alle ore 14.44 Luciana Giulivi: bellissima villa,mi piace ancora………. con i nuovi lavori della Tiburtina, chissà come cambierà?

    21 novembre 2010 alle ore 16.13 Giuffrida Guida: dietro alle ragazze dovrebbe essere l’istituto magistrale montessori, credo ma c’è ancora o sbaglio

    1 gennaio alle ore 14.27 Pietro Tiburzi X Carlo Grossi: anche io c’ero all’inaugurazione della chiesa San Domenico Savio che venne ripresa anche dalla RAI. Mi ricordo benissimo di te, mi ha fatto piacere ritrovarti, buon anno ciao

    30 gennaio alle ore 17.07 Roberta Vona: la mia scuole x ass all’infanzia all’inizio era una succursale di via gaeta si chiamava ist. piero gobetti poi negli anni a venire sibilla aleramo

    1 febbraio alle ore 18.52 Valeria Stroppaghetti: ma questa è la scuola Sibilla Aleramo

    3 giugno alle ore 22.49 Martina Ssl: E’ la mia scuola! Io vado qui a scuola :D

    30 ottobre alle ore 21.54 Daniela Loiacono la mia scuola delle superiori ex piero gobetti ora sibilla aleramo..

  2. Maurizio Cencioni ha detto:

    questa foto è scattata dal gerini, nel 1952 quando lo frequentata l’entrata era in via stanislao cannizzaro.

  3. Daniela ha detto:

    Ho frequentato in questa scuola la seconda elementare (as 1965-66), la mia maestra si chiamava Anna Maria Bernardini. Eravamo 4 bambine e tutti maschi. Poi gli anni successivi siamo andati a scuola a Cavallari, ci portavano con un autobus dell’Atac la mattina.

  4. Roberto Volterri ha detto:

    E’ la bella scuola che ho frequentato fino alla IV elementare poichè abitavo a poco distanza, al civico 36 di via Stanislao Cannizzaro. Ho dei bellissimi ricordi di quei lontani giorni! L’ingresso era da via Cannizzaro, proprio davanti alla casa del mio compagno di banco Alfredo Paletti… “Vassene il tempo e l’uom non se ne avvede!”.

  5. Mauro Ippoliti ha detto:

    Mia madre Emma Ciocari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *