Traforo Umberto I

Traforo Umberto I


Descrizione: Traforo Umberto I con la piastrellatura Richard-Ginori originale, rimossa negli anni ’80.
Anno: ante anni 80
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

1 Response

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Giovanni Ristori
    le maioliche furono fatte a pezzi alla fine degli anni ’70, per sostituirle con una normale tinteggiatura. Dato che si erano fatte nere -nessuno al comune si preoccupava di pulirle – decidettero di smantellarle. Bestialità anni ’70.

    Fabio Battelli
    Grandissima bestialità! Erano di una eleganza senza pari! E sicuramente più resistenti di una tinta

    Carlo Grossi
    Vero, resistenti e…lavabili…ma c’è di mezzo il Comune e…si sa.Da dire a loro discarico che ora con la nuova vernice antinquinamento, lo assorbe fino al 70%, si può camminaci dentro senza schiattare.

    Daniele Brinati
    Saranno state belle ed eleganti, ma amplificavano il rumore…se non fosse stato per questo difetto (e di fronte a più moderni ritrovati “mangia-smog” di fatto applicati), con un bel getto d’acqua ad alta pressione si sarebbero potute pulire. Ma poi c’era anche il problema dei sovrastanti Giardini del Quirinale che a causa dell’umidità di rilascio
    ne avevano minato l’aderenza…

    Daniele Brinati
    A proposito, non passavano tram e poi filobus lì sotto? Non si vedono le linee aeree di alimentazione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *