Via dell'Arco di Travertino Via dell'Arco di Travertino

Via dell’Arco di Travertino


Descrizione: Una motrice a due piani in transito sul viadotto che scavalcava l’antica via Militare (oggi via Arco di Travertino). Sullo sfondo si nota Porta Furba.
Anno: (?)
Fotografo: (?)
Fonte: Collezione Giuseppe De Grisantis
Aggiunta da Alessandro Castellotti

2 Responses

  1. Loredana Diana ha detto:

    .Amedeo M. de Falco
    Trattasi del percorso accanto all’Appia in direzione dei Castelli Romani (Albano), in fondo c’è un tratto dell’Acquedotto Romano che trovasi tra l’appia Nuova e la Tuscolana. NON è Porta Furba. La rete tranviaria era gestita dalla STEFER. Si ricordil la canzone na gita ai Castelli: “quanno co Peppe e Righetto se pjava er tramvetto”…

    Alessandro Castellotti
    E’ via di Porta Furba, prosecuzione di Via dell’arco di Travertino! L’ acquedotto che si vede in lontananza e’ quello che costeggia via del Mandrione e dopo l’arco, sempre in lontananza si trova via Tuscolana. Via Appia e’ successiva a via tuscolana e quindi ancora piu’ distante!9 febbraio 2010 alle ore 14.18 · Mi piaceAlessandro Squarcia Qualcosa non mi torna. La foto è stata scattata su via di Porta Furba in direzione del Mandrione. Come si vede da Google (http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&q=Via+delle+Cave%2C+00181+Roma%2C+Lazio&sll=41.442726%2C12.392578&sspn=23.415918%2C39.067383&ie=UTF8&cd=2&geocode=FfTofgId-TK_AA&split=0&hq&hnear=Via+delle+Cave%2C+00181+Roma%2C+Lazio&ll=41.869835%2C12.538813&spn=0.000715%2C0.001703&t=h&z=20&layer=c&cbll=41.869835%2C12.538813&panoid=O3NZKfHnYeMFuAYvvE0VFQ&cbp=12%2C42.52%2C%2C0%2C6.77). Quello che non capisco è il ponte di ferro dove poteva stare. Sulla Tuscolana?

    Marco Guarnacci
    c’è un viadotto perchè da via di Porta Furba arrivava la ferrovia (passava grosso modo su via dell’Acqua Bullicante e via di Torpignattara, e arrivava fino a Marino)

    Giovanni Tokugawa Kaiblinger
    Ma il vicolo di Porta Furba potrebbe essere il vecchio tracciato della tranvia per i Castelli, poi risistemata con il nuovo tracciato della Via Tuscolana? Inoltre, dalla vista dal satellite si nota quello che sembrerebbe un tratto di binario all’interno del comprensorio della Banca d’Italia, proprio in corrispondenza del Vicolo.

    Ermande Argenio
    Sullo sfondo non è Porta Furba, ma via di Porta Furba, sopra il primo arco passa via del Mandrione, in profondità c’è un secondo ponte dove sopra passa la ferrovia. Nella parte sinistra avanti al primo arco, c’è ora la banca d’Italia

  2. claudio ha detto:

    Credo che la definizione di Ermande è la più corretta. https://maps.google.it/maps?hl=it in questo link una vista attuale dalla stessa posizione: siamo in via Arco Travertino, abbiamo di fronte il semaforo per attraversare la via Tuscolana, Se proseguiamo dritti arriviamo in via di Porta Furba e finiamo a Torpignattara. Se giriamo a destra prendiamo la Tuscolana verso Cinecittà. Se giriamo a sinistra prendiamo la Tuscolana verso il centro ed avremo la Banca d’Italia sulla nostra destra. Quindi nella foto commentata il tram a due piani sta percorrendo la Tuscolana direzione fuori città. Il cavalcavia si spiega probabilmente proprio col fatto che la strada in cui siamo noi era la via Militare, presumibilmente non soggetta a commistione col traffico civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *