Foro di Cesare


Descrizione: Il Foro di Cesare nascosto e coperto da abitazioni.
Anno: inizi del 900
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

1 Response

  1. Loredana Diana ha detto:

    Calimero Zen 
    mi commuove questa immagine

    Peter Rite 
    Beh, certamente non era un gran belvedere…non credi ?

    Francesca Denni 
    Si, bella foto :-)

    Carlo Db 
    no perché? Roma è così. Le case nelle rovine degli antichi romani sono qualcosa di fantastico

    Bruno Dattilo
     Il fatto è che pur guardando le stesse cose le ‘vediamo ‘ in modi diametralmente opposti per pregiudizio di parte…erano fatiscenti, uno scempio sulle passate glorie

    Ignazio Provenzano 
    ‎…magari gli hanno dato una casa al trullo oppure a pietralata…brutte borgate ma meglio di questo niente…

    Valentina Baruda Perniciaro
     quale “niente”?

    Adriano Voltolini 
    Le bidonville non sono belle nella ROMA dei CESARI.

    Fabio Mancini 
    se era il vostro rione e casa vostra non avreste parlato cosi…sbattuti a 15 km da “casa” praticamente deportati …sempre uguali st’ italiani …

    Claudio Santellani 
    Pensa che questi li deportavano ar trullo i comunisti in Russia te deportaveno in Sibberia !!! Mejo er traullo damme retta.

    Claudio Santellani
     Peter, non solo non erano un belvedere, ma sopratutto non era un bel viverci. Quando andavano al bagno sul balcone,si dovevano portare il secchio d’acqua.

    Daniela Saba
     In ogni caso non sono stati fatti sloggiare per dargli una dimora più dignitosa, ma per costruire la Via dell’Impero.Di loro se ne fregavano tant’è che alle periferie era pieno di baracche.

    Fabio Ciceroni 
    Non vi scordate che alle spalle dei mercati traianeri in epoca repubblicana c’era la Suburra, che erano le case popolari del tempo, dove tra l’altro Aurelia, la madre di Cesare, faceva l’affittacamere….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *