Foro di Nerva


Descrizione: “Colonnacce” del Foro di Nerva. Tra le colonne del Foro di Nerva ancora non scavato, si apriva un modesto forno
Anno: 1880
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunte da Giorgio Palumbo

1 Response

  1. Loredana Diana ha detto:

    Sandro Bardaro 
    Le colonnacce al Foro di Nerva ancora interrate. Notare il fregio dellìarchitrave in parte andato perduto per il taglio effettuato per la costruzione di Via dell’Impero. Non ci sono parole !!!

    Carlo Grossi 
    Ma quello che la foto mostra è esattamente come adesso, nessuna perdita di pezzi di fregi o di ”architravi”.Erano parecchio ignoranti all’epoca.

    Sandro Bardaro
     Il prolungamento dell’architrave e relativo fregio a dx mi sembra più lungo rispetto ad ora. Tra l’altro è l’inquadratura che lo “taglia” ma credo che proseguisse.

    Federico Binetti 
    a me sembra tutto uguale:
    maps.google.it/mapsf=q&source=s_q&hl=it&geocode&q=via+vittorio+emanuele+roma&sll=41.87739%2C12.480383&sspn=0.008548%2C0.021973&ie=UTF8&hq&hnear=Via+Vittorio+Emanuele+Orlando%2C+00185+Roma%2C+Lazio&ll=41.893381%2C12.486885&spn=0.004273%2C0.010986&t=h&z=17&layer=c&cbll=41.893444%2C12.486767&panoid=Bg8eSL4wInVi3Zft8NzG2A&cbp=12%2C102.25%2C%2C1%2C-3.96

    Sandro Bardaro 
    non mi si apre il tuo link cmq il mio dubbio sta nel fatto che la foto “taglia” la realtà del momento. Ora mi chiedo: il taglio netto dell’architrave e del fregio visibilissimo ai giorni d’0ggi già c’era o è uno dei tanti oltraggi alla città perpetrati nel famoso ventennio ?

    Carlo Grossi 
    La foto termina esattamente alla fine muro, anche nell’ ‘800 era così.

    Sandro Bardaro ‎
    @Grossi Grazie per il chiarimento :-)

    Tonino Piergiovanni 
    Ok l’architrave non è andato perduto… allora abbiamo perduto un’ottimo forno a legna che sfornava certe pizzette….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *