Via Giulia

Via Giulia


Descrizione: Il demolito Ospedale dei Fiorentini a Via Giulia
Anno: (?)
fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

1 Response

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Nel 1888 i muraglioni  sul fiume, costruiti per 
    eliminare le frequenti e dannose piene, snaturano il rapporto di Via Giulia con
    il Tevere: i mulini, gli acquimoli (molini ad acqua), i traghetti sparirono,
    apparvero delle chiatte, una di queste  fissata ad una corda munita di carrucola
    fungeva da traghetto all’incirca  dove oggi sorge Ponte Vittorio Emanuele.
       L’apertura di Corso Vittorio Emanuele, la
    demolizione dell’Ospedale dei Fiorentini, lo sventramento  di fronte a Ponte
    Mazzini tra Le Carceri Nuove e Santo Spirito dei Napoletani, ideato per mettere
    in comunicazione  la zona con Via Ripetta, passando attraverso Piazza della
    Chiesa Nuova (progetto poi non realizzato), creerà una zona vuota  e snaturerà
    ulteriormente Via Giulia, quasi isolandola dal resto della città.
     
    Tratto da google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *