Piazza Sant'Elena

Piazza Sant’Elena


Descrizione: Piazza Sant’Elena, all’altezza dell’odierno Largo Arenula, con la demolita chiesa di Sant’Elena dei Credenzieri
Anno: 1887
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio fotografico capitolino
Aggiunta da Roberto Pagani

1 Response

  1. Sabrina Di Sante Sabrina Di Sante ha detto:

    Maria Bonifazi: Altra foto molto interessante per capire lo sviluppo urbanistico della nostra città. E di nuovo Roberto ci dà da…sfogliare e cercare in libri, vecchie come in nuove piante e pensieri. Ogni immagine è un punto di partenza, non certo di arrivo!

    Lucilla Montanucci: questa piazza ci ha fatto già impazzire in precednza, io prima non la conoscevo proprio, Roberto, sei grande, ma questo già te l’ho detto…

    Tommaso Pediconi: Non riesco proprio a capire dove possa essere posizionato il palazzo a destra nella foto… Io abito al civico 8 sopra lo storico negozio di tessuti “Cannavota”

    Matthew Moran: Bellissima. Persone fantasme davanti ad una chiesa di memoria.

    Pino De Rosis: La lastra a lunga esposizione,faceva di questi scherzi, con i passanti.

    Manuela Iori: Io sono di Roma, e credo non riuscirò mai a scoprila tutta e anche se spesso penso che vorrei vivere una realtà meno caotica, trafficata e con maggiori spazi verdi, turisticamente la trovo davvero unica…dovremmo comunque essere più rispettosi e tenerla più pulita seguendo l’esempio di altre città più piccole.

    Emilio Vitelli: Credo che la chiesa fosse più o meno tra le rotaie dell’8 e l’edicola di largo Arenula angolo via Florida. Comunque c’e’ un sito che ci può aiutare molto:http://nolli.uoregon.edu/default.aspE‘ un sito interattivo sulla mappa del Nolli:si digita su search, ad esempio, Elena. Il software ti dà il risultato con il numero della chiesa nella mappa (in questo caso 764), poi si clicca su Click here to launch Map Engine e ti parte il dettaglio della mappa…fantastico.

    Carlo Grossi: Stava piú’ o meno dove si trova l’ inizio di via Florida e via di S.Elena, uno dei vicoli piu’ stretti di Roma..dove c’e’ il rilevatore dell’aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *