Ostia


Descrizione: Ostia – Stabilimento Roma. Il piano terra della rotonda era un grande salone circolare con diametro di m. 11,50 destinato al servizio ristorante e circondato da terrazze, sale secondarie e dagli ambienti per le cucine, “office”, servizi, ecc.
Anno: Inizi anni ’30
Fonte: da Ostia attraverso le cartoline d’epoca, AA.VV.)
Aggiunta da Giorgio Palumbo

1 Response

  1. Loredana Diana ha detto:

    Carlo Grossi
    Non mi piace- Architettura da incubo…Edgar Allampone.

    Ezio Vecchi
    nel passato avevamo la voglia di costruire e di stupire. Ora non ci riusciamo piu’! DA quando non vediamo un’opera architettonica da tramandare ai posteri (bella o brutta)?? DAll’epoca di MUssolini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *