Traforo in costruzione sotto la Collina Fleming (Raddoppio via Olimpica)

Collina Fleming


Descrizione: Traforo in costruzione sotto la Collina Fleming (Raddoppio via Olimpica)
Anno: Fine anni ’80
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio Unità
Aggiunta da Carlo Galeazzi
.

1 Response

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Omar Cugini e che scavo è?1 luglio 2010 alle ore 12.31 · Mi piaceSergio Giaccaglia traforo sotto la collina fleming1 luglio 2010 alle ore 13.07 · Mi piaceROMA SPARITA Mi risulta che il tunnel sia stato costruito per i Mondiali del 19906 luglio 2010 alle ore 22.02 · Mi piaceOmar Cugini allora, non proprio: una galleria era esistente, ed era quella del mai completato anellof erroviario degli anni ’30. Su una chiave di votla se non ricordo male si vedeva il fascio littorio anche. La seconda galleria invece è stata realizzata in occasione dei mondiuali, quando si è raddoppiata la strada6 luglio 2010 alle ore 22.31 · Mi piace · 2ROMA SPARITA Infatti mi riferivo al raddoppio.La data sula chiave di volta e’1921(Roberto)6 luglio 2010 alle ore 23.02 · Mi piaceEmanuele Forlani infatti, la vecchia galleria (quella che ora è sulla carreggiata per la Salaria) ha una sagoma tipicamente ferroviaria (stretta e alta)15 agosto 2010 alle ore 12.02 · Mi piaceAlessandro Ferri Dovrebbe essere il fronte di scavo “lato via Tor di Quinto”, per realizzare il tunnel che avrebbe accolto l’attuale carreggiata in direzione Stadio Olimpico. I lavori entrarono nel vivo fra novembre e dicembre del 1989, quando la via Olimpica venne chiusa al traffico, creando un tale casino che la metà bastava. Fu riaperta in pompa magna all’inizio di giugno 1990, pochissimi giorni prima dell’inizio dei Mondiali di “Italia ’90”. La via Olimpica venne così percorsa tra via Teulada e lo svincolo per via Tor di Quinto, per l’ultima volta a carreggiata unica, nel novembre del 1989.12 settembre 2010 alle ore 22.17 · Mi piaceAndrea Lesti se vedi il film Ho Vinto la Lotteria di Capodanno, si vede ancora il semaforo per uscire al Ministero degli Esteri, oltre che la galleria Farnesina ancora percorsa a doppio senso :-)))14 settembre 2010 alle ore 22.16 · Mi piace · 1Alessandro Ferri Grazie! Appena posso, lo guarderò con attenzione. Quel semaforo era tremendo. Anche se in realtà mi riferivo a quell’incrocio situato subito dopo la galleria sotto la collina Fleming, venendo da San Giovanni.14 settembre 2010 alle ore 22.20 · Mi piaceAsh Ilardi’s Transport Page il grande anello ferroviario prevedeva un’altra staz. tiburtina situa in pz.le clodio, tra il piazzale odierno e le pendici del monte mario (forse il motivo per cui non si è mai edificato del tutto quella zona). il tutto svanii quando il duce si mise in testa di realizzare il foro mussolini, e la storia poi è nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *