Roma Sparita - Chiesa di San Lorenzo in Piscibus Roma Sparita - Chiesa di San Lorenzo in Piscibus

Chiesa di San Lorenzo in Piscibus


Descrizione: Chiesa di San Lorenzo in Piscibus durante lo sventramento dei Borghi. Quando venne costruita via della Conciliazione, la chiesa fu smontata e ricostruita nella posizione attuale, ma schiacciata dagli edifici moderni di piazza Pio XII, a tal punto che la chiesa non ha più facciata visibile. Negli anni ’50, oramai sconsacrata, dopo essere stata utilizzata come deposito e laboratorio artistico (lo scultore Pericle Fazzini vi realizzò in scala 1:1 il modello in poliuretano della Resurrezione collocata nell’attuale Sala Nervi in Vaticano), subì interventi di restauro che la riportarono alle presunte linee romaniche originali con la distruzione degli interventi barocchi del XVI e XVII secolo. Oggi la chiesa, riconsacrata da Papa Giovanni Paolo II nel 1983, è sede di una associazione giovanile della Diocesi di Roma.
Anno: 1937
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *