Roma Sparita - Giardinetti

Giardinetti


Descrizione: Giardinetti. Centro Sant’Antonio, un centro di formazione professionale attualmente diretto dalla Regione Lazio. Quello che possiamo vedere noi oggi è soltanto ciò che è rimasto di un complesso edilizio sorto circa una quarantina di anni fa. Dietro l’attuale centro esisteva un edificio di quattro piani, che in seguito venne demolito
Anno: (?)
Fotografo: (?)
Fonte: www.delcampe.it
Aggiunta da Carlo Galeazzi

9 Responses

  1. Irene Virgili ha detto:

    come è cambiata anche questa zona….gli orti, i terreni coltivati sono spariti, oppure terreni dove passa la nuova linea del Tram che diventerà la metro C in superficie …

  2. Giorgio ha detto:

    ESATTO NON E’ IL CENTRO SANT’ANTONIO MA LA CHIESA N.S.G.C. PER L’ESATTEZZA LA VISTA E’ QUELLA DAL CAMPO SPORTIVO, DOVE SI VEDONO GLI AMBIENTI CHE NEL 62 SONO STATE USATE A SCUOLA MEDIA DOVE IO SONO ANDATO PER TUTTI E TRE GLI ANNI. PER ME E’ STATO BELLISSIMO E DIVERTENTE

    • claudio ha detto:

      Esatto io ho frequentato la 1° media all’ultimo piano dove adesso stanno le suore. Il centro S.Antonio è quello bianco grande sullo sfondo.

  3. pino ha detto:

    ho frequentato le medie 1a e 2a media sez c in terza c ci trasferirono nella centrale M.L. KING anni 1972-73-74

  4. masssimo ha detto:

    il mitico campo dell’ EUROPA CARCARICOLA!!!

  5. alberto (pite) ha detto:

    E’ vero è il campo dell’ europa carcaricola visto diciamo da via fratelli poggini.
    manca il lastricato della chiesa dove si pattinava e si giocava a pallone.
    Chi non ricorda il mitico allenatore gnegne dell’ europa carcaricola?

  6. Andrea Dimitri ha detto:

    Si, però il palazzo sullo sfondo è il Centro Sant’Antonio, costruito per ospitare i pellegrini per il Giubileo dell’anno 1950. Il palazzo ospitò gli alluvionati del Polesine, ma poi diventò ingestibile e fu abbattuto. Il piano terra oggi ospita la scuola, il Centro anziani ed alcune società sportive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *