Roma Sparita - Palazzo Capranica

Palazzo Capranica


Descrizione: Palazzo Capranica. Sorto nel 1451, come ricorda l’iscrizione sul portale principale, per volere del cardinale Domenico che acquisì diverse abitazioni della zona trasformandole in una residenza per la propria famiglia ma anche come collegio per ecclesiastici (1457). Rappresenta uno dei massimi esempi architettonici romani del primo Rinascimento: segue la tipologia con una torre laterale, del tutto simile a Palazzo Venezia, comprese le finestre a croce guelfa, ma allo stesso tempo conserva alcune finestre gotiche che testimoniano una fase precedente. Per decenni il palazzo è stato occupato dall’omonimo cinema, tra i più famosi di Roma
Anno: (?)
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *