Roma Sparita - Ragazze sul "velocino"

Ragazze sul “velocino”

Ragazze sul "velocino"Ragazze sul “velocino”
Descrizione: Nel novembre 1939 ragazze sfrecciano per le vie di Roma sulla strana bicicletta detta “velocino”.
Anno: 1939
Fotografo: Adolfo Porry-Pastorel
Fonte: Livia Colasanti – Archivi Farabola nel libro “Scatto Matto”, la stravagante vita di Adolfo Porry-Pastorel, ed. Marsilio.
Aggiunta da Livia Colasanti

9 Responses

  1. Tra Porta Pia e Piazza della Croce Rossa ?

  2. Χριστὸς ἀνέστη ἐκ νεκρῶν θανάτῳ θάνατον πατήσας, καὶ τοῖς ἐν τοῖς μνήμασι ζωὴν χαρισάμενος.

  3. Secondo me ci volevano buone qualità da equilibrista, non doveva essere molto stabile con quel ruotino a risparmio e le mani arretrate!

  4. su “Scatto Matto”, edit. Marsilio, troverete la straordinaria vita dell’autore di questa foto: Adolfo Porry-Pastorel, nato nel 1888. Con i suoi quasi 9 milioni di foto ci permette ancora oggi di ricostruire il nostro passato!

  5. Avatar Livia Colasanti ha detto:

    Guardando la foto, la prima ragazza a sinistra è mia cugina Adriana Coltellacci, nuora di Adolfo Porry-Pastorel, una delle protagoniste di “Scatto Matto”. Questa foto è della mia famiglia. Una più bella, in movimento, è degli Archivi Farabola e fa parte dell’inserto fotografico del libro.

  6. Potrebbe essere anche davanti al Policlinico “Umberto I°”

  7. Tra la prima ciclista in alto a sinisra e la seconda, se non sbaglio, c’e’ l’ingresso dell’antica via Nomentana…..mi pare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *