Roma Sparita - Bigliettaio

Bigliettaio

Bigliettaio
Descrizione: Bigliettaio
Anno: 1955
Fotografo: Aurau
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Carlo Galeazzi

17 Responses

  1. avanti c’è posto!…..e il biglietto era in carta tipo velina arancione, credo 50 lire….

  2. Avanti c’è posto. Er bijetto verde da 15 lire è terminato !

  3. Almeno così erano sicuri che il biglietto veniva pagato e lavorava un padre di famiglia in più

  4. …prima delle 7 costava 5 Lire… NB il biglietto lo pagavano TUTT!

  5. Ricordo benissimo il bigliettaio si saliva dietro e il biglietto lo pagavano tutti tutti

  6. mio padre..bigliettaio scelto..

  7. Eh si. C’ era ancora quando ero piccolo negli anni 70. Sui tram di legno…

  8. mi manca….erra una sicurezza x tutti….tutti pagavano er biglietto

  9. 50 lire e biglietto su carta arancione

  10. il mio papa’ faceva il bigliettaio scelto alla S.T.E.F.E.R.

  11. Se riuscivi a prenderlo prima delle 8, pagavi 25 lire. Noi studenti si risparmiava per i regalini.

  12. E’ ora che celi rimettono………………………Piu’ lavoro e piu’ entrate.

  13. quando si stava decisamente meglio.

  14. una volta si rispetavano le regole .se non pagavi non salivi

  15. Era colui che, se c’era una donna incinta o una signora anziana in piedi mentre un giovincello era seduto, lo prendeva per un’orecchia e gli faceva cedere il posto, era colui che ti proteggeva se c’era quello che t’infastidiva…era una bella maniera di vivere allora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *