Statua di Vittorio Emanuele II

Fonderie Bastianelli
Descrizione: Inaugurazione informale all’interno dell’enorme cavallo di bronzo della Statua di Vittorio Emanuele II, posto sulla cima del Vittoriano, una cena da ventiquattro coperti allestita nella pancia del cavallo a celebrare la conclusione dell’opera, tra i commensali, oltre al Sindaco Torlonia e lo scultore Trentanove, anche il fondatore delle Fonderie Bastianelli
Anno: 5 febbraio 1911
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

5 Responses

  1. Carlo Grossi ha detto:

    E con i migliori scultori della fonderia Bastianelli.
    Onore a mio nonno Primo Mancini, primo da destra!

  2. Chris De Klerk ha detto:

    Dear Carlo,

    Do you have any more info on your grandfather? Or the Bastianelli foundry? Especially work he did for the South African artist, Anton van wouw?

  3. Alfredo ha detto:

    The statue of Kruger in Pretoria was casted by the Fonderia Bastianelli

  4. Alberto ha detto:

    Apparently the Bastianelli (Giovanni Battista) is in my genealogy !

  5. cristiana carini ha detto:

    anche lo zio di mio padre Oreste Carini ha partecipato alla fusione in bronzo del cavallo, purtroppo non riesco a riconoscerlo nella foto, troppo piccola e sfocata. So che ha eseguito numerose opere in bronzo anche in Spagna , tanto che al suo rientro a Roma gli fu assegnato quale vitalizio un grande appartamento dell’ambasciata spagnola in via Frattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.