Carretti degli acquacetosari

Carretti degli acquacetosari


Descrizione: Carretti degli acquacetosari
Anno: 1880
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

1 Response

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Marco Antonio Crespino 
    Questa è davvero fantastica!SEI UN GRANDE ED HAI PIZZICATO UNA FOTO CHE DA SEMPRE SOGNAVO DE INCONTRA’! GRAZIE!

    Roberto Olivotti 
    Bellissima! La fontana è stata restaurata recentemente. Grazie a chi ha pubblicato.

    Angelica Zorzella
     davvero? per fortuna, fino a un po’ di tempo fa era abbandonata e decadente… nvece..è un pezzo di storia

    Riccardo Rolli 
    Mio padre mi ci portava in bicicletta da piccolo (anni ’50) a bere l’acqua acetosa…..che detto tra noi allora non mi piaceva per niente……

    Lorenzo Marcattili 
    ma l’acqua acetosa in cosa consiste esattamente???

    Sandro Stefanelli 
    Nei dintorni di Roma erano presenti numerose sorgenti di acquacetosa, un’acqua dal gusto acidulo e lievemente frizzante a causa dei carbonati disciolti in essa. Le vengono attribuite proprietà diuretiche e digestive. Quella nella foto purtroppo non è più potabile a causa dell’inquinamento della falda. Un’altra sorgente ancor oggi attiva è quella nei pressi della Via Laurentina, la cosidetta Fonte S.Paolo.

    Andrea Pandolfini 
    Fonte S. Paolo è chiusa da qualche anno perchè inquinata…

    Paolo Sonnino Sorisio
     la fontana ha ripreso il suo splendore. E’ stata restaurata dal confinante Circolo Canottieri Aniene.

    Romeo Minello 
    Splendida questa foto!Quanti mestieri c’erano una volta !Io l’acqua acetosa l’ho bevuta da ragazzino e ancora mi ricordo che era buona e frizzante.

    Mario Botti
     Quante bevute! Anni 1938-49 e 1945-in poi! Ma la sorte della fonte era gia’ segnata: infatti venne chiusa per inquinamento della falda acquifera. che peccato e che acqua!

    Anna Liberati 
    provo un pò di invidia “ovviamente buona” per chi ha potuto vedere tante cose di roma che ormai si sono perse…..come ad esempio i tanti lavori oggi ritenuti “umili” che hanno tirato avanti carrettate di figli con fatica e dignità….è una foto meravigliosa come la dicitura per dare un nome a chi svolgeva il lavoro di portare l’acqua….

    Ines Rolfi
     che meraviglia!!!

    Karla Ivon
    Abarca Castellanos ‎!Es hermoso megusta .!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *