Roma Sparita - Ponte Matteotti

Ponte Matteotti

romasparita_sds2973
Descrizione: Veduta del ponte Littorio, ovvero di ponte Matteotti in costruzione. Il Ponte fu inaugurato il 21 aprile del 1929 e fu realizzato, su progetto dell’architetto Augusto Antonelli, per collegare il rione Prati al quartiere Flaminio. In un primo momento si decise di denominarlo “ponte delle Milizie” ma poi si decise di chiamarlo “ponte del Littorio”, in onore del regime. Nel giugno 1945, dopo la caduta del Fascismo, la Giunta comunale, su proposta della Commissione consultiva di toponomastica, deliberò di modificarne il nome in quello di ponte Matteotti, per ricordare la figura del deputato socialista rapito nelle vicinanze, presso lo Scalo de Pinedo, dove è situato anche il monumento a lui dedicato.
Anno: 1929
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio Luce
Aggiunta da Roma Sparita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *