Roma Sparita - Venditrice di grattachecche

Venditrice di grattachecche


Descrizione: Venditrice di grattachecche
Anno: anni ’60
Fotografo: Tripoli Benedetti
Fonte: archivio Galassi
Aggiunta da Fabrizio Antonelli

7 Responses

  1. Ricordo anche degli uomini che su una semplice bicicletta avevano montato sul manubrio una specie di vassoio che ospitava cozze da aprire e limoni . I passanti lo fermavano e lui apriva cozze e spruzzava limone . Il vibrione ancora non si era manifestato …

  2. IL grosso parallelepipedo di ghiaccio da grattare s’è sciolto prima della foto.–

  3. Cozze ao……Torpigna,Mandrione,Pigneto……

  4. La migliore grattachecca la gustavo nel chiosco sul lungotevere,angolo ponte Garibaldi.

  5. Anni ’60? Sembra una foto dei primi del’900!!

  6. Avatar bruno ha detto:

    Vero!
    Io andavo alle elementari lì dalle suore di Nevers.
    E ponte Garibaldi aveva le ringhiere in ferro.
    Ed era tutto bello e luminoso.
    E avevo 5 anni…::)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *