Roma Sparita - Quartiere Flaminio Roma Sparita - Quartiere Flaminio

Quartiere Flaminio


Descrizione: Foto aerea di un ricognitore USAF. Quartiere Flaminio, Si notano in primo piano lo Stadio Nazionale e sullo sfondo la zona del Foro Italico
Anno: 1953 ca
Fotografo: Ricognitore USAF
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Nicola Capece

41 Responses

  1. Marco Pascucci ha detto:

    Lo Stadio Olimpico è completamente terminato, mentre lo Stadio Nazionale è ancora in piedi. Potrebbe essere prima metà degli anni ’50, non 1944.

  2. Non credo sia del 1944.Ponte Flaminio finito,Stadio Olimpico ecc.Almeno 1953

  3. Lo stadio olimpico è stato inaugurato nel 1953 e sulla foto sembra ultimato

  4. Ma accanto al Flaminio c’era un velodromo?

  5. Lo stadio Mussolini era utilizzato, non per le partite, già negli anni trenta. La foto, da wikipedia, è di una manifestazione fascista del 1941.

  6. La Farnesina, ultimata nel 1959, nel 1944 era già quasi costruita (ma davanti si vede ancora terra, nessun parcheggio o alberatura)

  7. Conclusione: Roma Sparita ha ragione

  8. Alessandro ha detto:

    Quel complesso al centro della foto potrebbe essere la caserma Guido Reni?!

  9. non e’ del 44 in quanto lo stadio olimpico e’ stato inngurato per le olimpiadi

  10. La datazione 1944 è assolutamente verosimile, la scritta in inglese in alto nella foto è tipica dei servizi cinefotografici delle forze armate americane

  11. Si esatto è il gruppo di caserme di via Guido Reni

  12. all´estrema destra lo stadio del PNF (poi Flaminio); sulla sua destra la curva dell´ippodromo di Villa Glori e, appena sopra la curva rotonda, lo stadio della Rondinella

  13. per le olimpiadi e’ stato ampliato e ristrutturato, ma gia’ esisteva, il foro flaminio era stato fato da Mussolini

  14. Ma se c’è l’olimpico e lo stadio dei Marmi non può essere il 1944

  15. Uno dei miei quartieri preferiti di Roma

  16. Roma dall’alto è una cosa delle cose più belle che si possano ammirare al mondo!

  17. Ma nel 44 c’era già lo stadio Olimpico ? non lo sapevo.

  18. Potrebbe essere giusta la datazione del 44 in quanto lo stadio olimpico odierno ex stadio dei cipressi è stato costruito nel 1927,e mano mano ampliato fino ad accogliere i giochi olimpici del 1960.
    sull’estrema destra si nota invece lo stadio della lazio (stadio rondinella) che fu definitivamente demolito nel 1957…ora li c’e auditorium parco della musica

  19. Il 1953 fu la data di ultimazione dei lavori ma iniziò a funzionare sin dal 1937.

  20. Mi permetto di condividere questo link in cui si fa una breve storia dello stadio Olimpico.
    http://www.ultimouomo.com/stadio-olimpico-una-biografia/

  21. Aggiungo che negli anni in cui faceva parte del Foro Mussolini, le tribune erano molto meno capienti (alte più o meno la metà dello stadio – meraviglioso – del ’60), infatti in occasione della visita di Hitler del 1937 furono ampliate (altezza simile a quella del ’60) con tribune posticce in legno.

  22. Non c’ è ancora il palazzo dove era la sede dell’ Impresa dove lavoravo, in viale Pinturicchio tra Ponte Milvio e Ponte Duca d’ Aosta di fronte alla motorizzazione militare

  23. maurodc ha detto:

    Ragazzi, quando nel ’48, ’49 ci andavo a giocare, il futuro olimpico era un rudere, aperto a tutti, senza servizi, spogliatoi e con gradinate in pietra neanche completate. La foto è del ’53(o subito dopo). Lo stadio olimpico è già stato costruito. Lo stadio dei marmi è anteguerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *