Roma Sparita - Borgata Gordiani

Borgata Gordiani


Descrizione: Borgata Gordiani
Anno: 1959
Fotografo: Italo Insolera
Fonte: Museo di Roma
Aggiunta da Loredana Diana

23 Responses

  1. Ma come si fa’, ad abbandonare quei belli villini per andare a vivere negli alveari che si vedono sullo sfondo?

  2. Facile dire belli quei villini…al caldo dei termosifoni e l acqua corrente in casa di oggi…

  3. Io me Le ricordo ste baracche e mi Ricordo anche Di un incidente aereo Che accadde nel 1954 Di marzo in tarda mattinata un aereo delle Philippines Airlines Che orbitava per atterrare à Ciampino tocco’ i fili dell’alta tensione e si sfracello ‘proprio sul campo Di Villa Gordiani .io ero li à giocare a Pallone Perché abitavamo à via Erasmo Gattamelata Che è si IL Quartiere Prenestino Labicano Ma Non è Così distante dal luogo in questione

    • Mio padre é del ’40 ed é nato a Borgo Lancellotti. Me lo ha raccontato questo episodio al quale assistette anche lui. Tutta la gente andó vicino all’aereo per arranfare i soldi e gli averi dei morti. Erano affamati

    • Nostalgico70 ha detto:

      Ho sentito parlare di quest’incidente aereo da persone che in quegli anni si erano appena trasferite in zona, mi sono incuriosito ed ho fatto qualche ricerca. Si tratta di un incidente occorso ad un DC 6 della Philippne Airlines il 14 gennaio 1954 impiegato sulla tratta Manila-Londra che avrebbe dovuto fare scalo all’aeroporto di Ciampino. Il punto in cui è avvenuto dovrebbe essere vicinissimo all’attuale centro sportivo CSI Roma Est. Su Youtube esiste un video di quella tragedia (ci sono però sequenze un po’forti)

  4. Più bella la borgata delle scatole sullo sfondo!

  5. Mio padre me ne parla spesso lui era di tor sapienza ma aveva amici a borgata Gordiani

  6. La novella di Pier Paolo Pasolini, e lo scempio dei palazzinari.

  7. Io ci sono nato lì 1955 mio padre e mia madre abitavano lì con mio fratello e le mie sorelle, in quel epoca girava spesso Pasolini mi racconto mio fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *