Roma Sparita - Garbatella

Garbatella


Descrizione: Tram ATAC n° 5 in sosta al capolinea di Via Giacomo Rho alla Garbatella
Anno: 1967
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sonosciuto
Aggiunta da Nicola Capece

37 Responses

  1. Passava anche in via Catanzaro dove abitavo e faceva capolinea a piazza Istria

  2. Lo prendevo sempre con mia nonna! Anche l’11 tutti e due portavano al Verano vero?

  3. C’era anche il 7 che faceva piazza Istria _piazza indipendenza, prendevo quello che passava prima per andare a scuola

  4. Il mitico 11 si’ che portava al Verano

  5. Il 5 arrivava a p.zza Istria il 7 fare eva capolinea a p.zza Bologna. Io abitavo e abito tuttora in fondo a via Livorno e lavoravo a p.zza Esedra quindi prendevo il 5 gino a p.zza indipendenza. Tutti i giorni le stesse persone e si diventa amici. Non frega niente a nessuno ma m’è piaciuto ricordarmelo. Che nostalgia

  6. Il 7 passava per piazza Bologna ma il.caplinea era per entrambi a piazza Istria, almeno negli anni sessanta

  7. Cercavo di prenderlo un po’ prima delle otto per pagare 25 lire

  8. quello a sinistra era l’AD della STEFER

  9. 11e il 5 facevano capolinea insieme

  10. A me piaceva il 13 l ho preso un sacco di volte

  11. A canto alla fermata c’era il giornalaio ( amico mio romanista Franco fratello maggiore di Mauro della Martira) calciatore di fiorentina e Perugia . Più avanti verso la chiesa il fioraio .

  12. Mio nonno faceva il tranviere e mi ricordo il bigliettaio .che bei yempi

  13. QUESTA VETTURA L’O PORTATA NEL 1956 ERA LA LINEA NUMERO . 5 CERANO 2 BIGLIETTAI UNO ANTERIORE E UNO POSTERIOR.E MUNITO DI FISCHIETTO CHE AVVERTIVA IL CONDUCENTE CHE POTEVA PARTIRE UN RICORDO BELLISSIMO GRAZIE

  14. Lì faceva fermata anche il 22 che era l’auto che girava per il quartiere.

  15. Perchè via rho?
    Per noi quella era la fermata del sette bello

  16. Avatar Fabrizio Barbabella ha detto:

    Per Anna Neri e Margherita Anselmi. La linea tramviaria 7 aveva itinerario Piazza Bologna – Piazza Zama. Dopo la soppressione della linea tramviaria 6 (Pz Istria – Ministero Finanze), il 7 fu prolungato fino a Pz Istria. Successivamente, per i lavori della costruzione del sottovia di Corso d’Italia, il percorso venne limitato da Pz Zama a Pz Indipendenza, e il 5, analogamente, da Garbatella a Pz Indipendenza. Dico questo, in quanto il 7 era il tram che dovevo prendere (da Pz Tuscolo) quando andavo al “mitico Duca degli Abruzzi”, istituto per futuri ragionieri di Via Palestro! Ah, i favolosi anni ’60 – ’70!

  17. Sono bei ricordi anche perche’ ci sono nata e cresciuta

  18. Ho bellissimi ricordi d’adolescente di questo tram che ho preso tantissime volte per recarmi da una mia zia che purtroppo non c’è più, quando sono vicino alla fermata accanto alla chiesa della Garbatella mi sembra ancora di rivederlo quanti ricordi❤️💛❤️💛

  19. Lo prendevo per andare a casa di mio zio che abitava alla Garbatella

  20. Se mi ricordo bene Faceva stazzione Tiburtina Garbatella ..

  21. andava dalla garbatella a piazza indipendenza

  22. quanti ricordi. Lo prendevo tutte le mattine per andare a scuola in via Cavour

  23. ci passava anche l’11 tram

  24. Qui c’è la chiesa, la domenica mattina CINEMA E CORNETTO, TUTTO GRATIS.

  25. Avatar Carla Pecchi ha detto:

    La Garbatella il quartiere dove la mia famiglia ha vissuto dal lontano 1922 al 1990. Piazza Edoardo Masdea una piccola piazzetta dove ho passato la mia infanzia

  26. Avatar Laura ha detto:

    Invece i ricordi altrui possono risultare utilissimi per ricostruire una memoria,sia personale,che collettiva,delle cose e dei fatti.
    Ad esempio,un modello simile di tram,portava me ed il mio “miglior amico”,dalla Sapienza a San Giovanni,dove lui avrebbe dovuto prendere la metro A.
    Ora ci sono vetture nuove,la cui unica ma grave ,pecca é quella di non possedere finestre apribili.
    Il che significa aria condizionata “infetta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *