Roma Sparita - Piazza Zama

Piazza Zama


Descrizione: Piazza Zama
Anno 1976
Fotografo: (?)
Fonte: archivio personale
Aggiunta da Loredana Diana

8 Responses

  1. su Facebook ha detto:
  2. su Facebook ha detto:

    Tanta gioia, ma anche tanta nostalgia…li’ ho trascorso il periodo più’ bello della mia vita.

  3. su Facebook ha detto:

    Io c’ero

  4. su Facebook ha detto:

    Peccato la scomparsa del “tranve”. All’angolo con Via Etruria, c’era allora il ristorante “da Severino” dove vi cenai con degli amici di famiglia e mi stupì la cortesia da grand hotel, e la rapidità del servizio. Eppure si era lì per un po’ di abbacchio.
    Erano lontani i tempi di “Totò Truffa”, con l’installazione del “vespasiano portatile”… “a transistor”.

    • Fabrizio Barbabella ha detto:

      Spiace contraddirti, ma il ristorante “da Severino” era all’angolo con Via Concordia, la via che, da Pz Armenia arriva fino a Pz Zama. Via Etruria è la via che, partendo da Pz Tuscolo, arriva a Via Appia Nuova, altezza Alberone. E il “tranve” era il mitico 7 – Pz Zama-Pz Istria, da me preso per cinque anni (1963-1968), quando frequentavo il Duca degli Abruzzi in Via Palestro. E la mia è verità storica, visto che abitavo all’epoca a Via Pompei, di fronte al mitico campo Almas.

  5. Tram Vinicyus ha detto:

    Sullo sfondo Fiat 410 Cansa sulla linea 90 (Piazza Zama – Piazza Maresciallo Giardino) e Fiat 421 A impiegati sull’88 (Piazza Zama – Piazza Cavour). Le Lancia Esagamma 718 erano impiegate sulla linea 4 (Piazza Zama – Piazza delle Muse)

  6. VALENTINO ha detto:

    troppo belli quel anni.io abitavo a via satrico 65 mia madre era la portiera …ROMA NOSTRA CHE NON CE PIU…

  7. Franco ha detto:

    Il ristorante vicino all’angolo piazza tuscolo-via Etruria si chiamava i corsari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *