Roma Sparita - Piazza Zama

Piazza Zama


Descrizione: Piazza Zama
Anno 1976
Fotografo: (?)
Fonte: archivio personale
Aggiunta da Loredana Diana

10 Responses

  1. Avatar su Facebook ha detto:

    Tanta gioia, ma anche tanta nostalgia…li’ ho trascorso il periodo più’ bello della mia vita.

  2. Avatar su Facebook ha detto:

    Io c’ero

  3. Avatar su Facebook ha detto:

    Peccato la scomparsa del “tranve”. All’angolo con Via Etruria, c’era allora il ristorante “da Severino” dove vi cenai con degli amici di famiglia e mi stupì la cortesia da grand hotel, e la rapidità del servizio. Eppure si era lì per un po’ di abbacchio.
    Erano lontani i tempi di “Totò Truffa”, con l’installazione del “vespasiano portatile”… “a transistor”.

    • Avatar Fabrizio Barbabella ha detto:

      Spiace contraddirti, ma il ristorante “da Severino” era all’angolo con Via Concordia, la via che, da Pz Armenia arriva fino a Pz Zama. Via Etruria è la via che, partendo da Pz Tuscolo, arriva a Via Appia Nuova, altezza Alberone. E il “tranve” era il mitico 7 – Pz Zama-Pz Istria, da me preso per cinque anni (1963-1968), quando frequentavo il Duca degli Abruzzi in Via Palestro. E la mia è verità storica, visto che abitavo all’epoca a Via Pompei, di fronte al mitico campo Almas.

  4. Avatar Tram Vinicyus ha detto:

    Sullo sfondo Fiat 410 Cansa sulla linea 90 (Piazza Zama – Piazza Maresciallo Giardino) e Fiat 421 A impiegati sull’88 (Piazza Zama – Piazza Cavour). Le Lancia Esagamma 718 erano impiegate sulla linea 4 (Piazza Zama – Piazza delle Muse)

  5. Avatar VALENTINO ha detto:

    troppo belli quel anni.io abitavo a via satrico 65 mia madre era la portiera …ROMA NOSTRA CHE NON CE PIU…

  6. Avatar Franco ha detto:

    Il ristorante vicino all’angolo piazza tuscolo-via Etruria si chiamava i corsari

    • Avatar Max ha detto:

      Per l’esattezza il ristorante ‘ i corsari’ era su via brittannia a 20 m da piazza tuscolo

      • Avatar Alberto ha detto:

        Esatto, ma, scusami, per l’esattezza si dice Via Britannia. Ora c’è sempre un ristorante, ma, ahimè, orientale… In questa zona ancora ci abito da oltre 55 anni. Troppe cose sono cambiate….e quanti anni sono passati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *