Quarticciolo Quarticciolo

Quarticciolo


Descrizione: Quarticciolo – Via Ostuni
Anno: Primavera 1974
Fotografo: Carlo Galeazzi
Fonte: Archivio personale
Aggiunta da Carlo Galeazzi

11 Responses

  1. Irene Virgili ha detto:

    questo era il mercato coperto comunale di Quarticciolo, da diversi anni trasformato in Teatro-Biblioteca Quarticciolo,trasferendo il mercato in Via Locorotondo nelle vicinanze, dove sta lentamente morendo….

  2. Sabrina Di Sante ha detto:

    Irene mi sapresti dire che via è di preciso questa? grazie :))

  3. Alessandro Ferri ha detto:

    Via Ostuni. Quelle vetrature al piano superiore, che facevano tanto anni sessanta, sono state rimosse.

  4. Loredana Diana ha detto:

    Lucilla Montanucci
    Bella, che mi avete ricordato…. io ci andavo a fare la spesa tra il ’90 e il ’95…

    Carlo Galeazzi
    Guardate il cartello: “Si vende per farlire”!

    Roberto Laureti
    questa dovrebbe essere dove c’è il teatro ora!

  5. Nico Giraldi ha detto:

    be ragazzi!a vedere queste foto vengono i brividi ci si tuffa imediatamente nel passato

  6. virgili irene ha detto:

    anche se con un po di ritardo, questa è via Ostuni….

  7. carletto ha detto:

    Aoooo!!!!!!!!! Ma che sei cecata??? Ma che n ‘a vedi la targa de marmo sulla parete der mercato??
    Scusami Sabrina,ma è quello che ti avrebbe risposto con tono un pò ironico un vecchio QUARTICCIOLANO sess…..enne come me.
    Un saluto a tutti da (nonno) Carletto del III Lotto.
    P.s Scuole elementari anni 61/65 col maestro Anacleto Massari s(q)uola Andrea Doria con annesso (ristorante)refettorio.
    e poi,dopo le elementari tutti al lavoro a guadagnà a settimana:chi er cascherino,chi er meccanico,chi a cucitrice,chi la commessa e poi è arrivata la droga e il mio amato Quarticciolo è morto. A…… quant’era mejo quanno se stava peggio. Diceva ER CALIFFO “te saluto gioventù,te ne sei annata pure tu”.

  8. Franchino ha detto:

    quanti ricordi, senza essere poi così tanto anziano. Da Lello er Bananaro, che poi è stato anche il Mio Mister al Quarticciolo, ar Pizzicarolo Guglielmo, ma vista l’età in cui ho vissuto maggiormente il Mercato, era Valeria la Mia, la Nostra preferita, Lei vendeva i giocattoli.
    Frequento il Quartiere senza viverci più e giuro, mi sembra un altro posto, come vedete, conservo Sempre una Visione Precisa e Romantica del Mio Quarticciolo, io ce so nato e me ne vanto, e i ricordi corrono …

  9. Anna ha detto:

    Al mercato avevano il banco i miei genitori lisa e elio, ci lavorava anche guerino, mio zio. Il banco di pizzicheria era di fronte a maria e Gino i fruttaioli, a Riccardo er bananaro , il banco apri’ nel 1960 e chiuse nel 1990. Lisa e elio ora sono in cielo.

  10. Marina Lolli ha detto:

    Che belloo, io abitavo proprio nel palazzo che si vede li di fronte al mercato all’ultimo piano a dx con le finestre chiuse ,sono nata proprio li nel lontano 1961,ricordo il nonnetto Amleto che col suo carrettino vendeva le caramelle ,il castagnaccio e tante altre bontà ,e poi il pescivendolo Leonida ,ed Emma ,Gianna con il piccolo casalinghi…e noi bambini che per dissetarci ci arrampicavamo sulla fontana di marmo all’entrata del mercato.Che ricordi meravigliosi altro che adesso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *