Via Tiburtina

Via Tiburtina


Descrizione: Via Tiburtina
Anno: 1958
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Demetrio Gugliotti

2 Responses

  1. Avatar Sim Seven ha detto:

    17 gennaio 2010 alle ore 23.00 Alessandra De Santis: e questo cos’è?

    25 gennaio 2010 alle ore 11.45 Sabrina Palmucci: Altezza incrocio con Via di Pietralata.

    1 febbraio 2010 alle ore 12.57 Giuliana Lai: abitavo a monti tiburtini quando ancora la via nn era un’autostrada… la sera mi addormentavo con “IL SILENZIO” suonato dai bersaglieri….

    5 febbraio 2010 alle ore 22.53 ROMA SPARITA: qualche rarissima volta….riesco a sentirlo ancora oggi! e non ci abito di fronte eh! “il silenzio” è sempre un’emozione.. lucia

    14 febbraio 2010 alle ore 11.56 Carlo Cavallucci: Scusate, ma quella di via del Forte di Pietralata è sempre stata dei Granatieri, la Ruffo da almeno 30 anni è dei Granatieri anch’essa, sede del 2. BTG o RGT a seconda del periodo per quanto riguarda prima degli anni ’70 non so. Per quanto riguarda la Gandin ho la certezza matematica, ci sono stato io nell’84 e il mio padrino di battesimo nei primi anni ’60.

    20 febbraio 2010 alle ore 18.04 Adriano Calderini: A proposito di caserme… Al forte di pietralata (ora Granatieri) c’era il 1° Carristi. Negli anni’70, ricordo spesso che passavano i carri armati lungo via dei Durantini. Guardate questa “Settimana Incom” del 1948 dove vengono presentati i nuovi carri armati Shermann per la rinascita del 1° Carristi. http://www.archivioluce.com/archivio/jsp/schede/videoPlayer.jsp?tipologia&id&physDoc=24498&db=cinematograficoCINEGIORNALI&findIt=false&section=%2F#

    14 marzo 2010 alle ore 23.16 Rosa Rosalba Pizzini: io e mia sorella prima di andare a letto ci affacciavamo sempre dalla finestra per sentire la tromba del SILENZIO. struggente

    23 aprile 2010 alle ore 11.21 Antonella Colantoni: anche io che abitavo al monte mi ricordo che se andavo al letto un pò più tardi del solito(e non dopo carosello) sentivo il silenzio …che bello che era

    26 aprile 2010 alle ore 20.54 Carlo Grossi: ‎@Carlo.- L’Albanese Ruffo era prima dei Bersaglieri, poi è passata ai Granatieri. Quella di Pietralata la ricordo sempre dei Granatieri.

    26 aprile 2010 alle ore 22.34 Stefano Alivernini: Infatti, essendoci un’importante fermata della Roma-Tivoli, si diceva “prendere la corriera ai Bersaglieri”. Di fronte c’era il ristorante “La Ruota” con appese fuori ruote di carro.

    27 aprile 2010 alle ore 11.03 Pina Ceremigna: ha ragione Carlo

    18 giugno 2010 alle ore 14.58 Luciana Giulivi: e il silenzio non c’è piùùùùùùùùùùùù

    26 giugno 2010 alle ore 9.18 Carlo Grossi: ‎@Pina Ceremigna- Sei parente di Claudio, che andava dai Salesiani del Gerini?…eravamo compagni di scuola e amici…

    15 gennaio alle ore 20.36 Pina Ceremigna: si si sono io la cugina di Claudio ci siamo conosciuti? Perchè un Carlo suo amico lo conoscevo,ma non ricordo il cognome!

    15 gennaio alle ore 21.54 Luciana Giulivi: Pinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    15 febbraio alle ore 15.43 Demetrio Gugliotti: QUESTA FOTO RISALE AL 1958 COME SI PUO’ VEDERE SI VEDONO DEI CARRIARMATI VIA TIBURTINA L’ATTUALE PRENATAL.

    15 febbraio alle ore 17.17 ROMA SPARITA: ‎@Demetrio l’ha messa tu questa foto vero? avevamo perso la didascalia…

    15 febbraio alle ore 17.28 Luciana Giulivi: e la caserma arivava fino li???? nooo…….. non lo ricordo……. prenatal è molto più avanti della caserma….

    16 febbraio alle ore 8.26 Carlo Grossi: Beh, io non sono sicuro che la foto sia stata presa all’altezza dei Bersaglieri/Granatieri…guardate lo stabilimento in alto, e’ una lavorazione marmi e non me ne ricordo nessuna in zona….queste erano, e sono, al Verano e la prima lontana si trovava sulla Tiburtina all’altezza del 12 km, dopo il ponticello e prima della V Circosrizione.
    Sicuri che la foto sia del 1958?

  2. Avatar Demetrio Gugliotti ha detto:

    EX CIOCCHETTI MARMI, DI FRONTE ATTUALE EUROSPIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *