Via Tiburtina

Via Tiburtina


Descrizione: Vecchia foto dell’attuale Caserma Ruffo sulla Via Tiburtina
Anno: (?)
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Carlo Galeazzi

15 Responses

  1. Avatar Vincenzo ha detto:

    La caserma dove è stata costituita la SPECIALITA’ CARRISTI .

  2. Avatar Loredana Diana ha detto:

    ROMA SPARITA 
    forte! ci passo spessissimo davanti :)
    Lucia
    ma sarà di prima della guerra, dalle uniformi?

    ROMA SPARITA
     Divise ante-riforma Baistrocchi del 1934,mi pare…(Roberto)

    Carlo Grossi
     Infatti..io la conosco dagli anni ’50, mai vista cosi’.

    ROMA SPARITA 
    Comunque,un accampamento militare c’e’ fin dalla fine dell’Ottocento,poiche’ li’ c’e’il Forte Tiburtino(Roberto)

    Adriana Atzeni 
    era là caserma dei bersaglieri ,chè incanto nel vederli ..ora dà qualche anno non ci sono più ..io abito a 300 metri …….chè belle stè foto…

    Carlo Cavallucci 
    Bersaglieri? Veramente c’erano i Granatieri di Sardegna. Sede del 2° Battaglione “Cengio” almeno dagli anni ’70 fino a pochi anni fa quando sono diventati professionisti.

    Adriana Atzeni 
    bellissime grazieeee

    Alessandro Tagliacozzo
     prima dei granatieri erano bersaglieri e passavano per le strade del quartiere correndo e suonando fino ai primi degli anni 70

    ROMA SPARITA 
    C’era il Secondo Battaglione Granatieri Cengio.Massiccio(Roberto)

    Carlo Grossi 
    Correggo tutti io, come dico sopra.. conosco la caserma Albanese Ruffo dal secolo scorso, c’era scritto cosi’ sulla facciata dopo il cancello, che poi allargando la Tiburtina hanno pure arretrato.Prima dei Granatieri c’erano i Bersaglieri, col tipico copricapo di servizio di feltro rosso e col ponpon uguale che scendeva con un filo rosso.Famosi pure i tipici cappelli rigidi con le spelndide piume di gallo iridate.Sono passato li’ davanti per almeno 25 anni, due volte al giorno…sempre Berzajeri…

    Ash Ilardi’s Transport Page
     il copricapo con il ponpon dicesi FEZ, derivato da scambio sulturale durante la campagna di crimea nel 1855 (laddove morì Lamarmora). è il copricapo (da lavoro) della truppa. il ponpon è detto RICCIOLINA. il colore non è il rosso ahi ahi ma il CREMISI.il copricapo piumato dicesi VAIRA o CAPPELLO PIUMATO. ha le piume a destra, vanno da un piumetto di 250 fino a 600 o 800 a seconda della anzianità. è presente un SOTTOGOLA con fibia che si pone a sx.sarebbe interessante sapere quale fosse il reggimento (poi
    battaglione). chi lo sa faccia verbo, grazie

    Ash Ilardi’s Transport Page 
    a proposito della caserma, vero che in epoca moderna hanno allargato la tiburtina ingoiando un pezzo della caserma, tant’è che il muro di cinta è rasente alla palazzina oggi. ho letto che stanno per demolire tutto per farne abitazioni. guardando la foto, leggo reparto carri armato. questi ultimi furono introdotti con la IGM, indi la foto sarà stata scattata tra la fine della guerra e la riforma come detto sopra (quella che tolse all’esercito italiano i colletti alla coreana introducendo le assurde cravatte).

    Alessandro Tagliacozzo 
    nel bar antistante la caserma, fino ad un po di anni fa c’erano ancora le cartoline con i Bersaglieri..!!!

    Carmela Campisano 
    la caserma era dei bersaglieri, e spesso li sentivo passare per via di pietralata correndo e suonando la tromba… quando ancora lì davanti c’era il bar, la posta e più avanti il cinema Nevada….

    Carlo Grossi
     ‎@Ash Ilardi-Il Fez e’ rigido, quello dei bersaglieri floscio, non sono sicuro che si possa chiamare fez, mi sembra una imprecisione.Poi tanta precisione nei colori…il cremisi E’ un rosso…

  3. Avatar paolo bertoli ha detto:

    Io sottosritto ho prestato servizio presso codesta caserma come bersagliere volontario ho firmaiolo anno 1960 dopodiche trasferiti OTTAVO Reggimento Pordenone caserma MARTLLI. Rispondo ad AESSANDRO il bar di fronte era della sig. ROSA si per le foto.Per la Sig. Carmela si HE vero come addestramento si percorreva la via di PIERTALATA.. Per Carlo il copri (copri capo si HE il FEZspesso parlando lo si pronuncia FREZ il suo indicativo proviene dalla CRIMEIL core EH cremisi .Viera anche un repartto CARRISTI..Ecs sttufficiale Bersaglieri. HO 74 anni sono un bersagliere del Grande Ottavo PORDENONE..

  4. Avatar lucio ha detto:

    io ho il militare in quella caserma come granatiere del 2° battaglione cengio. da giugno 1976 a maggio 1977.
    bei ricordi , grande battaglione io ero della 4 compagnia .
    chi lo avesse fatto in quel periodo puo’ contattarmi , i bersaglieri non c’erano già più da anni.

    • Avatar Maurizio ha detto:

      Caro Luigi io monfalconese ( Gorizia) ho fatto il servizio dal giugno 1976 al marzo 1977 , proveniente da Pietralata . Ero allo spaccio dopo aver fatto il corso di motociclista . Eravamo insieme . Bei ricordi …… quando si andava nella zona di addestramento degli M113 perchè lì c’era un liceo credo e le studentesse giocavano a pallavolo all’aperto …..

  5. Avatar Salvatore ha detto:

    Ciao ragazzi.. Sono Salvatore io c’ero 8/92 al “cengio” di pietralata.. Che ricordi!! Ma esiste ancora??..

  6. Avatar Giuseppe ha detto:

    Un saluto.

  7. Avatar Giuseppe ha detto:

    ho prestato servizio presso questa caserma nel 1951,quando era il primo battaglione bersaglieri. il berretto era rossocremisi con il ponpon azzurro, cel’ho ancora, insieme al cappello piumato. lo chiamavano cappello da prete, perché senza il piumetto era, effettivamente, come il cappello dei preti. nel 51/52 ci preparavamo nel vicino raccordo anulare[GRA] allora in costruzione, per fare la sfilata del 2 giugno. mi ricordo dil bar di fronte che era un punto di riferimento per tutti noi,quando invece di aspettare che ci firmassero il permesso per il rientro tardi la sera, andavamo via ed il furiere lacsiava i permessi li che noi poi li avremmo presi prima di mezza notte. io ero fortunato, perché, avevo il tesserino,essendo l’autista del colonnello,TST,[termine spettacolo teatrale]. bei tempi, è vero quello che ci disse un tenente,perché ci lamentavamo dato che avevamo interrotto chi gli studi chi il lavoro,ricordatevi adesso vi lamentate poi in seguito parlerete sempre con piacere del servizio militare. è vero!!!! se c’è qualcuno della compagnia comando di allora che è ancora in vita, sono passati 66 anni da allora, e mi potesse contattare, sarei ben felice di sentirlo.

  8. Avatar Aniello ha detto:

    Di lorenzo aniello ottavo scaglione 86 ..che tempi..grandi granatieri..massicci..

  9. Avatar Aniello ha detto:

    Ce’ qualcuno che lo ha fatto in quel periodo??

  10. Avatar Marcellino Diana ha detto:

    Ottobre 1969/Dicembre 1970 Bersagliere c/o la Albanese Ruffo 1^Cp. Com.te cap. Luigi SANFELICE, COM.te Btg. T.Col. Enrico MUZZI i e T.Col. Bruno Molini.Altri Ufficiali del periodo Cap. Antonio Cimino, TEN.QUARTA, Ten. CARLO AGNELLO, TEN. SALVATORE MILITELLO (Ufficio selezioni).S.Ten. Giuseppe BUONDONNO E REGINELLA. S.ufficiali Mar.llo DEGLI ESPOSITI, Mar.llo NOBILIA.Quanti BEI ricordi

  11. Avatar ALFREDO ha detto:

    CIAO
    MI CHIAMO ALFREDO E SONO STATO IN QUELLA CASERMA CON IL I°67 A FARE L’ADDESTRAMENTO PER POI ESSERE DESTINATO AL MINUTO MANTENIMENTO CON IL FAMOSO MARESCIALLO NOBILIA E QUINDI SONO RIMASTO FINO ALL’APRILE DEL 68.
    LO RICORDO CON GRANDE NOSTALGIA.SE CI FOSSE QUALCUNO CHE CI E’ STATO IN QUEL PERIODO MI
    FAREBBE MOLTO PIACERE CHE MI CONTATTASSE.
    GRAZIE

  12. Avatar Roberto Volterri ha detto:

    Ricordo benissimo la Caserma Albanese Ruffo poichè negli anni ’50 abitavo sulla via Tiburtina a Ponte Mammolo. E, purtroppo, ho anche un triste ricordo di un bersagliere che insieme al suo gruppo correva all’altezza di Via Casal De’ Pazzi e che venne travolto da un camion, finendo sotto le ruote , rimanendone ucciso. Io stavo con mia madre da una piccola edicola di giorrnali per comprare un fumetto (forse la Pattuglia K (?) e mia madre vedendo ciò che stava accadendo sotto i nostri occhi svenne…
    Ora abito in campagna, insegno all’Università, non leggo più i bellissimi fumetti, ma sono spesso… alla ricerca del “proustiano” tempo perduto.!

  13. Avatar Anna Maria Balzano ha detto:

    Qualcuno sa se la Caserma Ruffo nel 1943 si chiamava Regina Elena?

  14. Avatar vincenzo ha detto:

    ho militato alla Ruffo da marzo 77 a marzo 78…ero in Ccs con Cap. Savatteri..avrei voglia di rivedere e visitare la caserma…sono di milano..ciao a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *