Via Sirte

Via Sirte


Descrizione: Inizio di via Sirte all’incrocio con via Tripoli, sullo sfondo le case delle Ferrovie tra via Tripoli, via Tripolitania e via Cirenaica, poi demolite. Il muro sulla destra c’è ancora, la ragazza incedente imbronciata era mia madre Antonia Lopalco: notare le zeppe di sughero delle scarpe,moda imposta dalle ristrettezze belliche che scoraggiavano l’uso del cuoio per le calzature civili. Sarebbe stato l’ultimo mese dell’occupazione tedesca di Roma.
Anno: maggio 1944
Fotografo: Mario Mazzei
Fonte:archivio personale
Aggiunta da Paola Mazzei

2 Responses

  1. Avatar Livia Colasanti ha detto:

    Imbronciata, ma molto elegante!

  2. Avatar Livio ha detto:

    bellissima donna, sembra un attrice dell’epoca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *