Via Teano


Descrizione: Via Teano con la neve
Anno: 1986
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio personale
Aggiunta da Gianluca Flamini

2 Responses

  1. Mario Elia ha detto:

    Al contrario del 1985,non mi sembra che nel 1986 sia caduta cosi tanta neve a Roma. Siete sicuri della data  ? A destra della foto si vede l’ingresso della clinica San Luca e della Vetreria Preneste,del mio amico Tonino Gioffi.Proseguendo per la salita si arriva alla Borgata Gordiani. Nel corso della grossa nevicata del 1971,in questo punto io e altri amici abbiamo avuto uno scontro a pallate di neve con dei picchiatori neri (della sezione Prenestino,quella di Via Erasmo Gattamelata,dove ne ’75 fu ucciso Mario Zicchieri),tra i quali c’era il famigerato Raoul Tibaldi. La cosa stava per degenerare ma quelli si sono calmati quando hanno capito che avevano a che fare con ragazzi a cui puzzava il fiato più di loro.Il terrazzo in basso a destra è della casa di Maurizio,un parente dei Caporello macellai che si vedono in una foto.Vicino c’è il Bar biliardo Palermi,dentro il quale ho fatto memorabili partite a “Boccetta”, a “Parigina” e a “Goriziana”.

  2. 06/01/1985 Alle 8 neve al suolo 2.5 cm; alle 14 8 cm; alle 19 15 cm (Min/Max -3.0/1.0, Roma Urbe –3.4/0.4, Ciampino –5.0/0.0, Guidonia –5.8/0.8)
    09/01/1985 Neve durante la notte; neve fusa 5,5 cm (Min/Max -5.4/0.1, Roma Urbe –3.0/2.6, Ciampino –4.4/1.6)
    10/02/1986 Alle 8 nevica abbondantemente, al suolo 1 cm. Tra le 9 e le 11 neve moderata. Al suolo 2,8 cm. Collegio Romano 0.8/2.8, Ciampino –2.6/1.0
    11/02/1986 Alle 8 neve al suolo 23 cm; alle 10 neve fusa 16.8 mm. Alle 13.30 ancora neve fino alle 14. Min/Max (0.0/3.2 – Ciampino –1.8/2.2)
    http://www.meteo-net.it/articoli/storiconeve.aspx
    Nel gennaio del 1985 la precipitazione nevosa fu meno abbondante…ma ghiacciò per il gran freddo e rimase per una settimana.
    Il 10-11 febbraio del 1986 invece fu molto più copiosa… ma naturalmente si sciolse il giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.