Via Valpolicella

Via Valpolicella


Descrizione: Via Valpolicella – Carlo Pisacane (Capannelle) e Vittorio Gassman
Titolo del film: “I soliti ignoti”
Regista: Mario Monicelli
Anno: 1958
Attori presenti in foto: Vittorio Gassman e Carlo Pisacane
Aggiunta da Carlo Galeazzi

5 Responses

  1. Avatar Loredana Diana ha detto:

    Antonella Fabriani Rojas 
    Gasmann in quegli anni era di una bellezza unica! povero Capannelle accanto a lui….

    Danilo Rossi 
    i soliti ignoti scena finale a capanelle suona la sveglia e le guardie gli corrono dietro !! lo so praticamente a memoria battuta x battuta sia il 1 k l’audace colpo dei soliti ignioti , qui alla fine capanelle urla BEPPE VIENI VIA TI FANNO LAVORARE… MA VACCA BOIA GUARDA TE DOVEVO CAPITARE TRA I LAVORATORI… FERMO IMMAGGINE GIORNALE LA BANDA DEL BUC O RUBA PASTA E CECI !!!! QUANTO MI PIACE !!!

    Maro Telina 
    Sarà che sono romano, ma sto film è un capolavoro, umanità e ingenuità a tonnellate.Altri tempi, vedere adesso come siamo ridotti.Mi viene da pensare che soffrire di brutto come hanno sofferto i nostri padri e le nostre madri, durante e dopo la guerra ripaghi con qualcosa che le nuove generazione disconoscono completamente e si vede!

    Licia Rinaldi 
    Gassmann è stato un grande ma in quel momento doveva ancora crescere come attore…Capannelle con la sua simpatia ha arricchito diversi film (tra cui l’Armata Brancaleone in cui Gassmann è stato davvero grande)

    Carlo Galeazzi 
    W Monicelli!

    Mariano Mestici 
    ‎…dietro di loro i Metronotte

    Daniela Saba 
    http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode&q=via+valpolicella%2C+roma&aq&sll=41.442726%2C12.392578&sspn=13.331416%2C39.375&ie=UTF8&hq&hnear=Via+Valpolicella%2C+00141+Roma%2C+Lazio&ll=41.933079%2C12.525284&spn=0%2C0.001202&t=h&z=20&layer=c&cbll=41.933151%2C12.525373&panoid=KqBgOtcqX5Q2846JyvFEFw&cbp=12%2C269.03%2

    Selene Vocca 
    Mai avrei pensato che “Capannelle” si chiamasse Carlo Pisacane… Magari discendente del povero Mazziniano trucidato vicino Sapri dai contadini mentre cercava di liberarli dai Borboni… Ma guarda un po’!

    Marcella
    Paccione bellissimi…Capanelle ed il Pantera!

  2. Avatar Maccaroni Gino ha detto:

    NON E’ via Valpolicella.E’ via Dacia.Hanno lasciato Mastroianni a Piazza Armenia e si dirigono per via Dacia a via Imera dove Gasmann troverà lavoro al cantiere!!!!!

  3. Avatar Marco Valerio ha detto:

    E’ via Valpolicella! In fondo, oltre la ferrovia, si scorge una delle torri di Viale Etiopia e, soprattutto, dietro ai protagonisti, appena dopo il garage della stampa ( i Palazzi sono dell’Inpgi) il portone della casa dove sono nato e vissuto per più di 35 anni…..

  4. Avatar ada ha detto:

    E’ VIA VALPOLICELLA, CI HO VISSUTO PER 21 ANNI

  5. Avatar Alessandro ha detto:

    Grande via valpolicella. È impossibile non riconoscerla per chi come me c’è nato e ci ha vissuto 30 anni. L’ultimo portone sulla destra é il civico 16 dove abitano ancora i miei genitori. I palazzi sono quelli dell’inpgi. Quando ero piccolo sulla sinistra era pieno di negozi e di bambini che giocavano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *