Roma Sparita. Foto storiche di Roma - Tor di Nona

Tor di Nona


Descrizione: Murales a Tor di Nona. Era l’estate del 1976 quando un gruppo di “ragazzi” decise di dare voce al malumore che regnava sovrano in via Tor di Nona. Paolo Ramundo, Carlo Zaccagnini, Giuseppe Roma, Isabella Rossellini, Lorenzo Mammì e tanti altri afferrarono i pennelli e si diedero da fare: trasformarono la triste – e murata – Via Tor di Nona in un scintillio di luci e colori. Una protesta pacifica e molto efficace. Infatti fu accolta. Il Comune intervenne, la zona fu risanata. Purtroppo e per ironia della sorte i murales divennero vittime di chi accolse il loro richiamo e furono cancellati. Solo l’Asinello, simbolo del movimento del 1976 si salvò, fu restaurato (con esito non del tutto convincente). Inoltre e grazie alla lunga permanenza di un cantiere anche una parte della barca sul muro di fronte è sopravvissuta e di nuovo visibile.
Anno: 1976
Fotografo: Pacol
Fonte: Archivio personale
Aggiunta da Paolo Colesanti

4 Responses

  1. Rammento ! Pacifica sovversione dell’Asino che vola !

  2. Avatar Maurizio ha detto:

    Tutta gente, compreso il “fotografo” che non sa assolutamente nulla! Non eravamo tanto pacifici.
    Forse i pacifici erano solo quelli che quando le cose si sono messe male sono ritornati a casa da mamma e papà.
    Posso citarli tutti, perché noi c’eravamo.
    Il collettivo politico Asino che Vola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *