Santa Susanna


Descrizione: Chiesa di Santa Susanna. Un gruppo di monache Cistercensi, ordine al quale la chiesa era affidata, è intenta ad osservare la merce che un ombrellaio mostra loro.
Anno: (?)
Autore: Achille Pinelli (1809 – 1841)
Aggiunta da Mario Visconti

1 Response

  1. carlo Grossi ha detto:

    Cistercensi, dal nome latino di Citeaux (lat. Cistereium)..l’ordine venne fondato nel 1098 da alcuni monaci maschi e qualche eremita..La comunità di S Susanna è ancora legata a quella di S Bernardo, chiesa dirimpettaia, insediata in una rotonda, quella nord, delle Terme di Diocleziano. Papa Sisto V Felice Peretti,frate predicatore famoso anche come inquisitore..e proprietario della villa Montalto che, demolita, permise la costruzione della stazione Termini. Due preti americani furono ospitati a S Susanna sin dal 1922, missionari di S Paolo…Due anni dopo il cardinale Giorgi rivendicò col suo Titolo la proprietò di chiesa e monastero.Carlo Maderno è l’architetto costruttore della chiesa, costruita su una chiesa paleocristiana del V secolo, resti di essa sono nella sacrestia delle monache, come tracce della casa di S. Susanna. Il cardinale Rusticucci, quello del palazzo della spina di Borgo, fece costruire il coro delle monache alla fine del XVI sec., mentre papa Paolo V Borghese fece fare gli stalli del coro. Susanna fu promessa in sposa da Diocleziano al figlio adottivo Galerio Massimiano…venuta a sapere della promessa Susanna rifiutò per mantenere la sua promessa di castità, siamo nel 295, Diocleziano offeso per il rifiuto le fece adorare Giove e al rifiuto la fece decapitare a S. Alessandro sulla Nomentana..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *