Roma Sparita - Via del Portico d'Ottavia

Via del Portico d’Ottavia

Via del Portico d'Ottavia
Descrizione: Palazzo Manili – Via del Portico d’Ottavia
Anno: Anni ’60
Fotografo: (?)
Fonte: Tratta da delcampe archivio sconosciuto
Aggiunta da Carlo Galeazzi

14 Responses

  1. La trattoria ed il bar me li ricordo bene si trovavano di fronte al Quintino Sella istituto per geometri da me frequentato negli anni 60. Piu’ avanti, verso S. Angelo in Pescheria, prima di Giggetto si trova l’antico palazzetto della famiglia antica romana dei Fabi, un gioiellino!!

  2. anche se recente è una foto magnifica. Per Mauro Ludovisi, anchio mi ricordo il Quintino Sella (andavo a scuola li vicino), ma che fine ha fatto?

    • Fabio Di Giacomo ha detto:

      Il Quintino Sella, che anche io ho frequentato negli anni 60, non esiste più, al supposto,orac’èun Istituto di Cultura Ebraico, che occupa anche la ex scuola media Ugo Foscolo adiacente al Sella medesimo.

  3. il quintino sella si trova ancora li’,anche il bar.

  4. Si confermo il Q. Sella non esiste piu’ ed infatti l’ultimo anno 66 ci mandarono al Valadier. Ricordo la pizza scrocchiarella dql pizzettaro dietro l’angolo piazza costaguti?.

    • Fabio Di Giacomo ha detto:

      Il Q.Sella non c’è più, come scuola da una decina d’anni circa. E’ vero che nel 66 le sezioni “Geometri” furono spostate al Valadier, ma rimasero al Portico d’Ottavia Ragionieri, Periti Aziendali e Segretarie d’azienda. PS , sai quante volte , la mattina prima di entrare in classe, abbiamo fatto la fila insieme per la pizza bianca scrocchiarella o quella rossa inimitabile. Ciao Fabio

  5. ero proprio li con mia miglie martedi 19/11 e mangiai molto bene…

  6. Gabriele P. ha detto:

    1958 – 59 – 60 ero alle Medie all’Ugo Foscolo (unica classe mista) avevo la Prof.ssa Pertosi (Lettere) ed il Prof. Francese (Matematica) – il Preside era il Prof. Ancona – nel ’61 sono passato al Quintino Sella (Ragioneria). A proposito in quel vicoletto (negli anni 40 “Piazza Giudia”): La Pizza scocchiarella la fanno ancora e la pizza rossa è ancora inimitamile, io ci passo tutti i mercoledì pomeriggio. Ciao da Gabriele a tutti gli ex Foscolo & Sella

  7. anna ha detto:

    stessi ricordi. Pizza , ginnastica al Nautico, vicepreside Caminiti , il Preside piazzato al piano nobile (presidenza) alto, magro , con baffi bianchi , autorevole. Prof mai dimenticati Francese Franco Petralia, lettere Costantini , Ragioneria Luttazzi,

  8. Eleonora ha detto:

    Anche io ho frequentato il Q.Sella negli anni sessanta. Eravamo solo due donne a frequentare l’istituto tecnico per geometri.

  9. carmine improda ha detto:

    Vorrei contattare i compagni del corso ragionieri sez.C diplomati nel 1967. Grazie

  10. Alessandro Peppoloni ha detto:

    “Ugo Foscolo” e “Quintino Sella”: una vita (8 anni) è passata lì, per me come per tanti altri, dal 1951 al 1959.
    Ricordo i nomi di tanti Insegnanti:
    Prof. D’Ancona (Preside – U. Foscolo)
    Prof.ssa Maria Salerno (Lettere e Storia – U. Foscolo)
    Prof. On. Giuseppe Liguori (Preside – Q. Sella)
    Prof.ssa Maria Sotgiu (Lettere – Q. Sella)
    Prof.ssa Ravetti (Matematica e Fisica – Q. Sella)
    Proff. Ingg. Vittorio Tolino e Pietro D’Alessandro (Costruzioni – Q. Sella)
    Proff. Rocco Salvatori e Guglielmo Ducci (Topografia – Q. Sella)
    Alessandro P. (I – III mediaI- Sez.F – U. Foscolo e poi I – V Geometri – Sez. C Q. Sella)
    Prof. Domenico Laurenti (Agronomia – Q. Sella)
    Ricordo anch’io una ragazza bionda che frequentava il corso per Geometri, era sicuramente una delle due figlie della Prof. Ravetti.
    Ricordo anche (e chi non la ricorda?) Aba Cercato, splendida adolescente, in una sezione di Ragioneria del “Sella”…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *