Roma Sparita - Cinecittà

Cinecittà

Cinecittà
Descrizione: Manifesto realizzato in occasione dell’inaugurazione degli Stabilimenti di Cinecittà, con l’obiettivo di emulare la gloria e la potenza dell’antico Impero Romano
Anno: 1937
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Maurizio Fiorini

3 Responses

  1. CINECITTA’

    Fabbrica d’incantesimi, felice e appropiata invenzione sin dar nome,
    neologismo indovinato in una lingua ahimè contraria a novità lessicali,
    ce se arivava, dar capolinea a Termini, co’r tranvetto blu de le vicinali,
    attraverso la campagna, a Tuscolana vicino all’ippodromo Capannelle,
    ( indove ciannava a giocà mi’ nonno co’r binocolo e coll’ombrelle)
    e lì respiravi fascino e maggia, nun me chiede er perché e er come;
    durante le riprese, co’r ciak se gira, c’era ‘na gran caciara a festa,
    in mezzo a le scene fatte da compensato, chiodi, colla e cartapesta.
    Li mijori reggisti cianno lavorato: Blasetti, Soldati, Rossellini,
    Visconti, De Sica, Scola, Risi, Rosi, Monicelli, er gran Fellini.
    E l’attori? Mastroianni, Gassman, Manfredi, Sordi, la Magnani:
    c’erano ieri, nun ce so’ oggi, né purtroppo ce saran domani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *