Roma Sparita - Divino Amore

Divino Amore

Divino Amore
Descrizione: Pasquetta al Divino Amore
Anno: Anni ’60
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio Unità
Aggiunta da Carlo Galeazzi

87 Responses

  1. Meraviglioso era un gran festa passare pasquetta insieme a tanta gente alla Madonna del Divino Amore ti ordino quegli anni con tanta nostalgia

  2. Francesco Biondi passala a Ninetto

  3. Ai giorni d’ oggi non si può più fare : anche se vai in un qualsiasi prato alle 6 di mattina , lo trovi già pieno di 100.000 romeni che gozzovigliano a ritmo di birra e grappa .

  4. Sin da allora con l’auto sempre sotto il sedere

  5. Che amarezza vedere un tappeto di lamiere che copre un manto erboso e toglie spazio all’immaginazione.
    Anni ricchi ma di poca fantasia, bastava ave na machina sotto ar culo e tutto passava.

  6. Io c’ero … ma alcuni andavan o con i camion mio padre aveva la lambretta … frascati /divino amore … rigorosamente in tre … ??? mai un incidente…

  7. Purtroppo una Roma che non esiste più!

  8. Io c ero!!!!!! Con molta nostalgia..

  9. Gita fuori porta,voglia di vivere,un imperativo categorico.

  10. Quelli erano tempi davvero spensierati

  11. Era un rito tutti gli anni ma che bello tutti a giocare nei prati bastava poco che tempi quei tempi

  12. Che nostalgia! Sicuramente in lontananza ci sono anche io!!

  13. …e mia madre che faceva la cicoria che io immancabilmente dovevo pulire!

  14. Che schifo mangiare accanto alle macchine

  15. Carolina Kliemann assim era quando eu era pequeno

  16. IO ci andavo il primo maggio e pasquetta …

  17. da sinistra: 1100 fiat, renault 8, mini minor…… che bei tempi!!

  18. C’era anche la mia famiglia, non avevamo la macchina ma ci andavamo sempre con il pullman…bei tempi!

  19. Scusate la retorica …….era meglio prima.

  20. Come distruggere un bel prato.

  21. Noi andavamo a piedi all’acqua Santa!

  22. È anche l’ultima pasquetta di sole che si ricordi a memoria d’uomo!

  23. Lasagne ,melanzane alla parmigiana ,fettine panate pinzimonio , macedonia ,vino dei castelli. Che tempi senza soldi ma con tanti sogni……… a’: dimenticavo il caffe’…….

  24. Un menu’ che portava anche mimadre!pasquette bellissime ?

  25. Io c’ero che belle Pasquette quanti ricordi……….

  26. E si quanti ricordi…………….

  27. Ne ho tante di queste foto,con noi però ❤️

  28. Ne ho tante di queste foto,con noi però ❤️

  29. … la mini minor innocenti è uscita nel 1965 e la Renault 8

  30. … la mini minor innocenti è uscita nel 1965 e la Renault 8

  31. …. la mini minor innocenti è uscita nel 1965 e la Renault 8 nel 1964, pertanto siamo negli anni 65-66

  32. …. la mini minor innocenti è uscita nel 1965 e la Renault 8 nel 1964, pertanto siamo negli anni 65-66

  33. grandi scampagnate fuori porta di roma

  34. grandi scampagnate fuori porta di roma

  35. Che schifo dio mio. Pasquetta in mezzo alle lamiere. ??

  36. Che schifo dio mio. Pasquetta in mezzo alle lamiere. ??

  37. Quanti bei ricordi….Le pasquette dei tempi passati….nostalgia nostalgia….

  38. Quanti bei ricordi….Le pasquette dei tempi passati….nostalgia nostalgia….

  39. Prima si ascoltava la Messa nella piccola Chiesa poi la coperta sul prato e vai con il pranzo

  40. Prima si ascoltava la Messa nella piccola Chiesa poi la coperta sul prato e vai con il pranzo

  41. Ritorno indietro con il tempo erano bellissimi

  42. Ritorno indietro con il tempo erano bellissimi

  43. Anni meravigliosi ci si divertiva con poco ,bei tempi………..?

  44. Anni meravigliosi ci si divertiva con poco ,bei tempi………..?

  45. ricordo , a Rocca Priora , andavano a piedi fino al Divino Amore , grandi e piccoli …

  46. Se il tempo era bello si andava a Pasquetta e il primo Maggio a fare il picnic , ma allora si chiamava “scampagnata”.

  47. Noi andavamo a Frascati, nella mitica cantina Farina… L’acqua, ottima e Freschissima, la prendevano nella piazzetta , vicino la cantina… Eravamo coi nostri vicini di casa e quanta roba da mangiare… Dio, che nostalgia, che bei tempi!

    • Avatar saverio ha detto:

      Ma come si fa ad andare a Frascati e bere l’acqua, sù, dài. Mio nonno diceva che l’acqua fa, nello stomaco, nascere le ranocchie.-

  48. Organizziamo un pellegrinaggio? Michele Troilo

  49. Era così anche domenica macchine diverse alcune tende ma lo stesso spirito e allegria

  50. I romani semplici ruspanti e FELICI, che anni…………….

  51. Avatar saverio ha detto:

    Garbatella-Divino Amore a Pasquetta e/o il 1° maggio. 2 lambrette avanti indietro per il trasporto di tutti (in media 20-25 persone). Prima i vecchi, poi i bambini, dopo le donne con le cibarie e gli ultimi salivano quasi all’arrivo portando il vino in mano perchè in Lambretta potevano cadere, ed il Frascati, quello nei fiaschi panciuti con la paglia intorno non doveva essere sprecato.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *