Roma Sparita - Vicolo Scanderbeg Roma Sparita - Vicolo Scanderbeg

Vicolo Scanderbeg

Vicolo Scanderbeg
Descrizione: Vicolo Scanderbeg
Titolo del film “Le infedeli”
Regista: Mario Monicelli e Steno
Anno: 1953
Aggiunta da Carlo Galeazzi

10 Responses

  1. io lavoravo nel palazzo in cima a destra, con l’ingresso in via della Dataria, a destra subito dopo il ponte-corridoio che l’unisce al Quirinale

  2. c’è il Museo della Pasta..

  3. queste foto x me sono nn belle bellissime, via degli avignonesi Roma città aperta ciao me la trovate?

  4. Ho lavorato in via del lavatore ci passavo tutti i giorni…… che bei tempi!!!!

  5. ci abitava un mio carissimo amico! quanti pomeriggi e serate della mia adolescenza… nostalgia :(

  6. adesso e tutto cambiato in peggio.

  7. Per chi ama anche i dati storici ,posso dire che Scanderbeg era il condottiero Giorgio Castriota ( 1414 – 1457),terrore dei turchi,Principe d’Albania e d’Epiro. In albanese ,Scanderbeg significa “Alessandro il Grande “. Il condottierò abitò nell’omonima via,quando – per combattere efficacemente i Turchi – venne a Roma per chiedere aiuto economico a Papa Paolo II° ( il veneziano Pietro Barbo,1417 – 1471).

  8. fulvio ha detto:

    Ho vissuto la mia infanzia giocando tra questi vicoli !!! Quanti ricordi !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *