Roma Sparita - Via Reno

Via Reno

Via Reno
Descrizione: Via Reno incrocio con Via Adige, quartiere Trieste. Sciopero della raccolta dei rifiuti
Anno: 7 ottobre 1948
Fotografo: Albert Blasetti
Fonte: Corbis Images
Aggiunta da Carlo Galeazzi

8 Responses

  1. non e’ cambiato niente siamo sempre gli stessi

  2. Dopo66annituttouguale………………

  3. Non c’erano i cassonetti in strada….bei tempi!

  4. Ai tempi passavano porta a porta con un enorme sacco sulla schiena.

  5. Sì, Leonie, passavano i “Monnezzari” come venivano chiamati allora gli operatori ecologici, si facevano tutti i piani del palazzo, dove non c’era l’ascensore era a piedi, con il sacco di juta, prima poi con quello di plastica, sulle spalle e non avevano la divisa che hanno ora ma un camice azzurro e dall’ultimo piamo prendevano l’immondizia che veniva messa in un secchio, di solito d’alluminio, sul pianerottolo fino a portare il sacco sul camion; poi sono arrivati i cesti di ferro col coperchio, che veniva messo fuori del portone, e dentro gli operatori mettevano un sacco in cui si gettava il proprio sacchetto di immondizia e, poiché spesso i sacchetti venivano lasciati fuori dal cesto ormai stracolmo e la notte i cani li aprivano, hanno istituito i cassonetti, ma ora più che mai c’è bisogno di più personale, i cittadini sono aumentati, soprattutto quelli ZOZZI, ma come al solito ci sentiamo dire che…….NON CI SONO I SOLDI!!!!

  6. Avatar Marius ha detto:

    Sotto le feste i monnezzari tornavano appartamento per appartamento a chiedere la mancia per i servizi resi durante l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *