Roma Sparita - Piazza dell'Esedra

Piazza dell’Esedra

Piazza  dell'Esedra
Descrizione: Piazza dell’Esedra
Anno: 1930
Fotografo: (?)
Fonte: Tratta da ebay.it archivio sconosciuto
Aggiunta da Remia Marcello

8 Responses

  1. ….che bello.. erano recintate le fontane… erano protette dai vandali, oggi invece si posso anche romperle ….tanto ….non frega un c…o a nessuno.

    • Tutte le cancellate che circondavano ville e monumenti ,furono tolte durante la seconda guerra mondiale per fabbricare armi

    • Avatar keoma08 ha detto:

      Beh … non è che quel tipo di “recinto” fosse chissà che protezione … e comnque credo che non fosse una protezione contro i vandali essendo facilissima da scavalcare ma che, essendoci l’acqua, fosse un modo per evitare che qualche bambino ci finisse dentro ed affogasse …. e comunque è meglio oggi col muretto dove ci si può sedere … piuttosto mi piacerebbe sapere in quali periodi della storia ha funzionato come fontana cioè con l’acqua … io l’ho sempre vista secca …

      • Avatar Christopher ha detto:

        Complimenti, sei molto spiritoso–mi ha fatto ridere il tuo commento sulla siccita’ della fontana. Sarei interessato alle tue opinioni su altre chiusure/ripristinamenti etc. in citta’.

  2. Forse è da datare qualche anno prima (lì il tram fu tolto alla fine del ’29)

  3. Ho una certa e tà e la ricordo anche in funzione, ma raramente.

  4. Le recinzioni alle fontane si mettevano per evitare che i cavalli ci si abbeverassero.

  5. Dal divino amore a piazza esedra rivedi Roma come era

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *