Roma Sparita - Piazza Ragusa

Piazza Ragusa

Piazza Ragusa
Descrizione: Piazza Ragusa
Anno: cartolina viaggiata nel 1955
Fotografo: (?)
Fonte: Tratta da ebay archivio sconosciuto
Aggiunta da Remia Marcello

45 Responses

  1. Il 16 quando era ancora tram.

    • Avatar fabrizio barbabella ha detto:

      E sulla sinistra un autobus della linea 85, con allora itinerario Largo Volumnia – San Silvestro. Ve lo ricordate?

    • Avatar fabrizio barbabella ha detto:

      Già, il 16 tram… Pz Ragusa – Ministero delle Finanze… e quelle vetture lì, cioè motrice con rimorchiata, agganciate da quella specie di cerniera con doppio soffietto… venivano simpaticamente chiamate “du’ cammere e cucina!”

  2. Io direi, quando i nostri Amministratori avevano sale in zucca, mantenendo in piedi una interessante rete tranviaria. Arrivo’ ad un certo punto della storia, un maledetto 1959 che inesorabilmente ruppe il bel giocattolo.

    • Dite tutti grazie a agnelli e Company! !! …avete alimentato per 40anni il mito della macchina in questo paese…. e ora ne paghiamo le conseguenze!!!

    • Piu’ che di mito della macchina, io parlerei di sopravvento del petrolio che faceva sognare lauti guadagni e riempiva le tasche. L’auto ne e’ stato uno degli aspetti. Il petrolio ha sostituito in larghissima parte la corrente elettrica, ed ecco l’autobus, il mostro inquinante, che via via scalza i tram dalle citta’, alimentando una falsa illusione di progresso. La politica sbagliata ha completato l’opera.

  3. Angolo via Taranto via Enna,palazzi Ina

  4. te la ricordi Claudio Fantera ?

  5. In quei giorni stavo nascendo io, tra via taranto e via enna e li sono cresciuto.

  6. Mamma mia… che paradiso…. è proprio così allora… hanno ragione i film di fantascienza… the day after è oggi…

  7. giornalaio alla destra di via Taranto e chiosco di fiori alla sinistra, e nel palazzo di destra sopra la farmacia si vedevano ancora i buchi delle bombe della guerra….

  8. Non è cambiato poi molto. Oggi ci sono in più le insegne dei negozi, il traffico e le macchine parcheggiate.

  9. A pochi passi abitava mia mamma giovane e bella….

  10. La nostra vecchia casa Iaia Iaietta ????

  11. Che meraviglia… Kawaii Kikka

  12. Dove sono nato e vissuto fino al 1958.

  13. l’hanno ridotta un letamajo,come tutta Roma.

  14. Bella foto …grazie Aurora.? ciao Sonia

  15. Io lo prendevo tutti i giorni per andare e tornare da scuola, percorrendo il tratto Piazza Venezia-Colosseo. Negli anni ’60 l’autobus era a due piani. Erano i bipiani Aerfer!

  16. Avatar alfredo benedetti ha detto:

    e vi ricordate di Ferrante , ristorante “de pesce bono”, quello caro! durato fino a qualche anno fa poi c hiuso, cambio gestione ma è rimasto un ristorante. Come è rimasto sia il chiosco di fiori che la mitica edicola, alla cui guida è subentrato il figlio del vecchio proprietario. E la vita va…

  17. Com’era bella Roma… passarci oggi fa piangere il cuore ..

  18. Devo dire che piazza Ragusa non e neanche tanto male, sono cresciuti gli alberi in 60 anni, no e piacevole!

  19. Non è molto cambiata; ci passavo dal 1957 con l’autobus 85 per andare a scuola (media Tibullo). A quei tempi non c’erano le scuole condominiali (2-3 per quartiere) come adesso.—

  20. certo che ste cartoline da luoghi tipo piazza ragusa… fatico a capirne il senso

  21. sono bei ricordi specie per chi ha vissuto in quel quartiere ed è bello rivedere come eravamo!!!

  22. Questi non sono squallidi palazzoni di periferia come quelli che hanno proliferato in periodi più recenti, ma avevano ancora una qualità di progettazione urbana dignitosa, un disegno omogeneo e leggibile dei volumi, un minimo disegno di pieni e vuoti ad articolare discretamente le facciate, ampi spazi pubblici di strade e piazze che appaiono vaste e ariose perché non ancora soffocate dalle macchine parcheggiate. Chi ci abita oggi può girare a vuoto per ore in cerca di un parcheggio! Che meraviglia piazza Ragusa come era, fotografata allora giustamente come un esempio di una ancora ordinata espansione urbana a misura umana, una città per viverci e non per produrre traffico…

  23. Avatar Franco I ha detto:

    Che ordine e che pulizia!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *