Roma Sparita - Stazione Termini

Stazione Termini

Stazione Termini
Descrizione: Stazione Termini. La vecchia stazione, con questo nome, fu inaugurata nel 1867 per la linea Roma-Ceprano da Pio IX; era solo un baraccone, cui si accedeva per mezzo di due scale esterne di legno. Quasi subito, però, iniziarono i lavori per ingrandirla che si completarono solo nel 1873, contestualmente al passaggio a Roma della capitale. Questa costruzione – come si vede nella foto – resse fino al 1938, quando fu smantellata, e nel 1950 venne inaugurata la nuova testata. Da notare – siamo attorno alla fine degli anni Venti – che i tram non avevano ancora le porte.
Anno: 1928 ca
Fotografo: (?)
Fonte: Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Aggiunta da Mario Visconti

165 Responses

  1. Bellissima! Ma perché smantellarla per farla più brutta?

  2. Che peccato ! Era stupenda.
    Forse un po piccola! Ma in stile x Roma. ..

  3. Quella attuale non è brutta per motivi architettonici, è stata brutalizzata dal ciarpame che ci gira intorno. Come ogni stazione italiana è presa d`assalto da ogni genere di bestia e bestialità nel menefreghismo totale delle autorità e della politica. Possiamo dire che le stazioni italiane sono ad immagine e somiglianza del parlamento.

  4. Forse, anzi sicuramente meno funzionale, ma decisamente piu’ bella.

  5. Per me era più bella così ….

  6. Tutto l’edificio è in armonia,oggi non è proprio così!!

  7. com’era bella…..ha un che di romantico :)

  8. Uno degli architetti di professore di mio padre che mi raccontava che il progetto era arditissimo ,cioè la pensilina doveva coprire molta più superficie ed essere tutta sospesa ( se ho capito bene i racconti!)!

  9. Infinitamente più bella di quella attuale.

  10. Ok quella attuale non va bene, volevate tenere quella vecchia, quindi immagino non usiate le scale mobili e gli ascensori, non vi lamentiate della tanta gente (in quella dove la mettevi?), non compriate nulla nei negozi del forum, non vi importi nulla degli scivoli per permettere l’accesso ai disabili. Le cose devono cambiare, ed in strutture del genere la funzionalità viene prima dell’estetica (a prescindere che quella attuale sia più brutta). Disprezzare a prescindere non ha alcun senso.

  11. non credo che la stazione, fatta negli anni ’50, abbia avuto tutti questi confort… sono stati aggiunti dopo immagino lo stesso si poteva fare alla vecchia stazione

  12. Come stazione del centro andava benissimo e ho letto che fosse giudicata la più bella dell’epoca in Italia. La stazione grande (con annesso bellissimo quartiere e vialone centrale) bisognava farla secondo il meraviglioso progetto Coppedè a Porta Maggiore!

  13. Cercate on line le foto dell’interno e capirete che era bella fuori ma piccolina. Opinabili i giudizi della stazione Termini “nuova”, le sue architetture interne sono meravigliose ,le due ali idem,che sia trascurata è’ un problema diverso!

  14. Non si poteva ampliare salvaguardando la facciata? Maledetto piccone…

  15. Era bellissima
    Un ottimo biglietto di benvenuto ai turisti
    Adesso proprio non mi piace
    È più bella la stazione Centrale di Milano

  16. questa si che era una stazione!!! stupenda!!!

  17. La moderna stazione Termini è un capolavoro assoluto, contenta almeno stavolta che qualcosa da Roma sia sparito.

  18. Il giudizio estetico sull`architettura possiamo dire essere personale, ad alcuni piace ad altri no…quanto al degrado delle stazioni italiane ed in particolare di Termini basta osservare la realtà. Si va dal furto alla truffa, passando per la droga, l`accattonaggio e la defecazione umana a terra. Tutto documentato da tempo. In un contesto così tutto diventa brutto.

  19. La bellezza della stazione del 1950 deve essere capita. E’ una questione di cultura. Bisogna accorgersi dei contrasti tra antico e moderno, del richiamo degli archi dell’acquedotto sulla facciata di Termini a via Giolitti, delle incredibili volte a mattoncini delle ali laterali, della cappa di marmo di Angiolo Mazzoni, delle torri piezometriche gemelle che rappresentano le colonne di ingresso a Roma. Certo, la stazione del 1928 è più “carina”, ma nella storia dell’architettura non ha alcun peso.

  20. Scusate, ma è diventato un tormentone autistico quella delle foto della vecchia stazione Termini, oggettivo catafalco dimostrazione di mediocrità architettonica in confronto a uno dei pochi capolavori del Novecento a Roma. Ma ormai che senso ha continuare a fare botta e risposta? Ma che noia, ma per favore…

  21. No sta merda che hanno fatto . . .

  22. Era molto più bella rispetto all’attuale.

  23. Era di una bruttezza senza precedenti come la facciata del teatro dell’opera… Sono opere della fine del XIX secolo assolutamente prive di pregio al contrario delle opere successive che rispondevano a criteri avanguardisti per l’epoca.

  24. Now it doesn’t look Italian no more..I love Rome..

  25. Molto più bella quella di adesso… La hall con il tetto a onda è un capolavoro… Peccato sia mal tenuta e ora oggetto di lavori di ristrutturazione discutibili

  26. Quella attuale è del 1950. Era futuristica per l’epoca. Anche le ali laterali con le grandi volte sono bellissime

  27. Cmq questa stazione confrontata con altre stazioni fine 800 in giro per il mondo non è bella…

  28. Basta con questa foto della vecchia stazione Termini che ogni volta resuscita le solite diatribe su quanto fosse bella (!) la vecchia stazione. La stazione faceva già abbastanza schifo ai contemporanei che ne decisero la demolizione. L’attuale stazione è stata trasformata in un enorme centro commerciale è ha perso molto della bellezza e del fascino che aveva fino a venti anni fa.

  29. Molto meglio di quella attuale…

  30. non l’avevo mai vista: è uno spettacolo!!!

  31. Bellissima! Perché da noi si distrugge tutto?

  32. Noi il bello lo abbiamo sempre distrutto in nome della modernità…. Peccato

  33. Ma no… Ma cavolo… Era troppo piccola, aveva solo 6 binari… Adesso è il secondo scalo ferroviario d’Europa… La facciata e la pensilina sono uno dei più begli esempi di arte Italiana del dopoguerra. La stazione Termini è unica, ce la invidia mezzo mondo, il modello è esposto al MOMA di New York… Cavoli!!!

  34. era proprio bella ….avoja!!!!!!

  35. Sembra l’Acquario (piazza Manfredo Fanti).

  36. Un pezzo di storia che non c’è più ?

  37. Io la ricordo,… ero andato alla stazione per prendere i miei nonni che venivano dalla sicilia, 2 giorni di viaggio per arrivare ha roma

  38. Mi sembra che era parecchio più bella

  39. Bellissima, invece di andare avanti torniamo moooolto indietro

  40. e soprattutto non si incontrava la gentaglia che l’ha degradata…

  41. Bel passo avanti che abbiamo fatto ?

  42. Avatar su Facebook ha detto:

    Stupenda!

  43. Avatar su Facebook ha detto:

    Quella di Mazzoni è molto più bella. Peccato per la pensilina.

  44. Avatar su Facebook ha detto:

    Qualcuno sa dirmi perché fu rifatta negli anni cinquanta se era solo della fine del secolo scorso? Effettivamente era molto più bella quella precedente (ad oggi è veramente un mostro architettonico).
    Forse c’erano problemi strutturali?

  45. Avatar su Facebook ha detto:

    Bellissima che era….

  46. Avatar su Facebook ha detto:

    Era meglio

  47. Avatar su Facebook ha detto:

    Che Bella!un vero peccato attualmente.

  48. Avatar su Facebook ha detto:

    Contornata con le altre stazioni fine 800 che ci sono in Europa la trovo abbastanza bruttina…. A me pace più l’attuale. Peccato sia nell’abbamdono più totale è I continui lavori di ristrutturazione la stanno devastando sempre più

    • Avatar su Facebook ha detto:

      Abbandono ??? Cioè

    • Avatar su Facebook ha detto:

      La copertura ad onda ha vetri rotti, luci non funzionanti e parti del rivestimenti sono addirittura rimosse perché stavano per crollare… Nessuno lava i vetri e per peggiorare le cose hanno attaccato dappertutto pubblicità sulle vetrate…. Più abbandono di così

  49. Avatar Carlo Grossi ha detto:

    Continuate a dire bella bella bella che era… Ma per piacere! 9 binari al posto degli attuali 33 e ancora non bastano, una pensilina ardita che riprende le mura serviane a est della stazione attuale, firse nemmeno lo sapeva la maggior parte di voi, una linea elegantissima interna ed esterna, che tutti ci invidiano e voi che piangete sul nulla. Senza la stazione della nonna, questa in foto, che era 200 metri avanti Termini attuale, si è potuta avere piazza dei Cinquecento, una piazza che nessuna capitale europea possiede. Prima di fare commenti ingenui pensateci, ma soprattutto informatevi.

  50. Avatar su Facebook ha detto:

    Anno devastato un capolavoro quello che a demolito questo capolavoro era un genio

    • Avatar su Facebook ha detto:

      potresti rimanere molto deluso nel sapere chi è che ha fatto demolire la vecchia stazione. Il genio, per l’appunto.

  51. Avatar su Facebook ha detto:
  52. Avatar su Facebook ha detto:

    Che dire, peccato sia stata abbattuta era una grande opera d’arte!

  53. Avatar su Facebook ha detto:

    Incredibilmente bella, non capisco perché è stata abbattuta, quando la stazione centrale di Milano è rimasta integra e sfoggia quella bellezza legata alla sua storia e architettura del tempo.

  54. Avatar su Facebook ha detto:

    Non c’era nessun problema..hanno voluto modernizzare facendola diventRe uno schifo…una stazione belliszima in stile liberty..come hanno distrutto dello stesso stile..molte palazzine per Roma

  55. Avatar su Facebook ha detto:

    E’ rimasto solo lobelisco commemorativo dei morti a Dogali… I 500 morti della piazza! Gli ufficiali italiani per scampare all’attacco delle schiere africane usarono l’ultimo proiettile delle loro pistole per ammazzarsi.

  56. Avatar su Facebook ha detto:

    Che bella!!!!!!!!!

  57. Avatar su Facebook ha detto:

    Buongiorno Venusia de Cavalieri!

  58. Avatar su Facebook ha detto:

    Caro sig ore non reda di essere l’ unico ad essere informato io personalmente parlavo della fac iata…e non della sua grandezza e di quanti binari c’erano..poteva o salvarla…

  59. Avatar su Facebook ha detto:

    il neoclassicismo un tanto al chilo della fine del XIX secolo, di alcun valore architettonico ed estetico osannato come un’opera di avanguardia.
    Mala tempora currunt.

  60. Avatar su Facebook ha detto:

    Una bella piazza ostaggio di borseggiatori e pensiline di autobus! Non ve la dovete prendere cosi tanto se rimpiangiamo la bella facciata evidentemente diamo importanza al buon gusto. L’attuale facciata fa il paio con quella del Teatro dell’Opera, altro esempio da cancellare

  61. Avatar su Facebook ha detto:

    Vorrei ricordare a tutti che la stazione termini attuale, appena inaugurata, era questo spettacolo qui

  62. Avatar su Facebook ha detto:

    Come si fa a demolire una facciata così bella!! Almeno quella la potevano conservare…….le stazioni dell’epoca che poi è quella dei primi treni hanno un fascino particolare vanno si modernizzare ma lasciate dove è possibile con quelle strutture ottocentesche che poi con il tempo diventano monumental !

  63. Avatar su Facebook ha detto:

    Modernizzate

  64. Avatar su Facebook ha detto:

    chi e’ quel delinquente che l’ha demolita?????? vergogna anche da morto

  65. Avatar su Facebook ha detto:

    Ma le rom che ti fregano il portafogli o i casi umani che gravitano attorno alla stazione c’erano anche allora? Su questo fronte Termini è imbattibile.

  66. Avatar su Facebook ha detto:

    Mi dispiace per gli amanti degli obbrobri dell’architettura moderna ma l’attuale stazione Termini è sempre stata semplicemente orribile come quasi tutta l’architettura del dopoguerra. Fin da piccolo negli anni 70 ogni volta che andavo a Termini pensavo “ma che schifo sta cosa piazzata a c…o di cane in mezzo alla città più bella del mondo”. Che poi sia molto apprezzata dai moderni “esperti” conferma solo il declino e il degrado dell’architettura dei tempi odierni. Ci fosse una cosa costruita dal 50 in poi che si possa considerare esteticamente bella. Tutte porcherie spesso anche poco funzionali. Purtroppo l’architettura come arte è morta da più di mezzo secolo.

  67. Avatar su Facebook ha detto:

    era molto più bella così

  68. Avatar su Facebook ha detto:

    Carlos Siero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *