Portico d’Ottavia


Descrizione: Ghetto. Portico d’Ottavia in restauro
Anno: 1955
Fotografo: Evans
Fonte: Getty Immages
Aggiunta da Loredana Diana

6 Responses

  1. A quel tempo frequentavo il Quintino Sella li’ a due passi ..,

  2. Anch’io sono andato al Quintino Sella dietro il portico d’Ottavia <3

  3. Per quasi un anno ci sono stato anch’io

  4. Robertp ha detto:

    Io sono stato all’Ugo Foscolo, che era un tutt’uno. Ora è un museo, visto che non vi abitano più ragazzi. Quello che impressiona del Ghetto oggi è che sono spariti tutti i magazzini all’ingrosso di biancheria per far posto esclusivamente a ristoranti, bar e fast food. Al turista sciatto e frettoloso non interessa altro

  5. Jackie ha detto:

    La presenza della 500 a destra non coincide con la datazione della foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.