Viale dei Romanisti


Descrizione: Torre Spaccata – Viale dei Romanisti angolo via Felice Cicconetti (a dx)
Anno: 1960 ca
Fotografo: (?)
Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

9 Responses

  1. Loredana Diana ha detto:

    Daniele Iniesta Tortolici 
    mamma mia e pensare che oggi è incasinata…

    Mauro Baruffi
     che emozione

    Federica Morsella 
    noooooooo =)

    Canarezza Roberto 
    Confermo anni 60 andai ad abitare in via marforio nel 1961
    a proposito Federica ho conosciuto i Morsella dove non ricordo ma questo cognome lo ricordo.

    Sandro Vagnoli Sì, la foto è del 1960/61, dopo hanno piantato gli alberi. In quegli anni viale dei Romanisti non era che un moncone senza sbocco, che iniziava da via di Torre Spaccata e terminava con una barriera costituita da un muro trasversale verniciato a strisce rosse e bianche. Il quartiere Torre Spaccata finiva lì, all ‘altezza della “fontanella”. Via Marforio era “l’ ultima a destra”, dopo erano solo prati; naturalmente la Subaugusta non esisteva. L’ unico collegamento con il centro era l’ autobus C5, della STEFER. Io abitavo alla palazzina 35, dietro i negozi.

    Carmela Macrì 
    IL PORTONE DI CASA MIA IL 26

    Josefina Franchi 
    Dove abitava mia zia Vittoria e mio zio Lino Battisti,ci sono stata nel anni 70,tanti belli ricordi.

    Maria Grazia D’Ippolito
     ci abita ancora mia zia Maria Silva

    Luciano Lubes 
    ci abito! ma stento lo riconosco!

    Enrico Simeoli 
    maps.google.it/maps?hl=it&ie=UTF8&t=h&layer=c&cbll=41.86522%2C12.582462&panoid=J5qjHU0cF1ArB8t7o3BP-Q&cbp=12%2C60.67%2C%2C0%2C1.31&ll=41.865202%2C12.58235&spn=0.001147%2C0.007328&z=18

    Franca Di Genova 
    e soprattutto non c’è nemmeno una macchina, sic!!!!

    Rosalba Contessa
     esatto è la X , mamma mia come è cambiata

    Alessandro Zecchinelli
     nn ce posso credeeeeeeee….e pensa’ ke a st’ incrocio c ho fatto pure er botto……..auhhuauha

    Antonio Cilardo 
    ci ho abitato per alcuni mesi. riconosco quei palazzi.

  2. erBasetta ha detto:

    Abitavo al civico 29 di Viale dei Romanisti angolo Via Martellotti e sulla foto non si vede comunque era la palazzina 33 che era difronte a queste casa a sx nella foto. Viale dei Romanisti terminava vicino al benzianaio all’altezza di Via Angelo Cassioli e Via Pietro Sommariva. Quando ci assegnarono casa abitavo a Porta Furba e ricordo che con un fratello più grande prendevamo l’autobus fino a piazza Cavalieri del Lavoro e da li a piedi in mezzo ad una stradina in terra battuta che attraversava campi coltivati a grano

  3. su Facebook ha detto:

    Roma suddee

  4. su Facebook ha detto:

    Venne pure una delegazione giapponese per studiare la razionalità di questo piccolo gioiello architettonico della periferia romana.

  5. Michele ha detto:

    Dal ’62 ho abitato lì, al civico 10

  6. su Facebook ha detto:

    Paolo Vitelli Emanuela Piva Tiziana Piva

  7. su Facebook ha detto:

    sono riusciti a distruggere anche questo viale piantando pini e chiudendo i passaggi nello spartitraffico

  8. Alessandro ha detto:

    Federica Mosella, ti devo contattare ma non ho più i tuoi contatti…..Sono Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.