Largo XXI Aprile

Descrizione: Largo XXI Aprile, monumento alla Guardia di Finanza
Anno: (?)

Fotografo: (?)

Fonte: archivio sconosciuto
Aggiunta da Roma Sparita

1 Response

  1. Loredana Diana ha detto:

    Francesco Bosticco
    ora le palme arrivano oltre il terzo piano…

    Antonella Costantini
    a destra c’era già l’osteria di giulio???? chissà

    Camillo Valentini
    Sul terrazzo del palazzo piu’ alto in Piazza Bolognan in fondo alla foto c’era la sirena che durante la guerra funzionava coma allarme antiareeo, e’ rimasta fino a poco tempo fa’.

    Bruno della Lucilla
    Fino al 1962 abitavo in via de’ Foscari e la sirena di Piazza Bologna suonava ancora per scandire il mezzogiorno.

    Massimo Castelli
    Interessante anche la parte relativa al quartiere durante l’occupazione e fino all’arrivo degli Alleati, con dovizia di particolari dell’attivita’ svolta dai partigiani della V zona.
    La sirena nel dopoguerra faceva parte di una vasta rete gestita dal Ministero degli Interni che automaticamente a mezzogiorno l’accendeva…ovviamente era stata mantenuta in servizio perche’ pensavano che sarebbe servita di nuovo…ricordiamoci che negli anni 60-70 c’era la guerra fredda!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.