Via Gregorio VII

Via Gregorio VII


Descrizione: Via Gregorio VII
Anno: alluvione del 1955
Fotografo: (?)
Fonte: Istituto Luce
Aggiunta da Roma Sparita

5 Responses

  1. Avatar Carlo Galeazzi ha detto:

    Sopra la testa del poliziotto il vecchio ponte in ferro della Roma-Viterbo. Il ponte è stato sostituito con l’attuale in cemento armato quando si è aperta la variante S. Pietro-Maccarese della Roma-Pisa.

  2. Avatar facebook-603618827 ha detto:

    Abito proprio nel palazzo dietro al ponte :)

    Dove sarebbe posizionato in questa foto di più di 20 anni prima?
    https://www.romasparita.eu/foto-roma-sparita/27766/via-gregorio-vii-3

    ps. In realtà la foto punta su Piazzale Gregorio VII… esisteva o c’era solo Via Gregorio VII all’epoca?

  3. Avatar M.Cristina Cesa ha detto:

    Lucilla Montanucci
    Via delle Fornaci? Comunque, lì intorno, Via Gregorio VII…

    Danilo Stipa
    inizio via gregorio VII ( il fabbricato a sx non c’è più, attualmente c’è il nuovo ponte della ferrovia

    Federico Lottolo Melisshh
    in realtà il ponte già c’era.. la foto è del 1955 dopo una alluvione che ha colpito le case sulla sinistra, la zona si vede anche in una scena del film “I soliti ignoti 2”.

    Mauro Dallimonti
    E’ esattamente Piazzale Gregorio VII all’altezza di Via Sergio I

    Franco Spicciariello
    Credo che il carabiniere sosti sotto il ponte di ferro che stava lì fino ad inizio anni ’80, poi smantellato e sostituito da quello orrendo e grigio in cemento armato.

    Riccardo Saveri
    E’ vero si intravede l’arcata del ponte in ferro

    Simonetta Soprani
    Il ponte si chiama o veniva chiamato Ponte del Papa perchè ci passava il treno del Papa dalla stazione Vaticana.

    Pino Sting
    Via Gregorio VII…

    Marco Pelagatti
    il ponte del Papa e’ quello dietro di cui si scorgono due arcate.. diciamo foto fatta dall attuale corsia preferenziale altezza angolo con via monte del gallo a destra

    Morcillo Ramirez
    Carabiniere che tiene spallarm una carabina Winchester M1 o M2; con ghette all’inglese al posto dei successivi scarponi anfibi. E con l’immancabile giberna per il 91, attaccata alla bandoliera di cuoio bianco

  4. Avatar ANDREA ha detto:

    E p.le Greg VII davanti alla guardia ai tempi miei non c’era quel palazzetto ,mi ricordo che nel palazzo di fronte ai due angoli c’erano due negozi di alimentari, la farmacia e il ferramenta dove andavamo a comprare le pasticche di potassio e lo zolfo poi per andare sotto il ponte del papa per farle scoppiare

  5. Avatar eleonora ha detto:

    quella palazzina dovrebbe essere casa di mia nonna, ricordo che mia madre mi raccontava di essere nata in una casetta sotto il ponte che poi fu demolita. Impressionante vederla per la prima volta!!!
    anch’io ricordo bene i negozi: Nando il fornaio, la macelleria, il ferramenta (era una signora che ho impressa ma non ricordo il nome), la farmacia e una drogheria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *