Centocelle

Centocelle
Descrizione: Centocelle, rientra al deposito l’ultima corsa da Piazza dei Mirti, (15 maggio 1982 ore 24)
Anno: 1982
Fotografo: (?)
Fonte: Tratta da tramroma
Aggiunta da Remia Marcello

17 Responses

  1. Ci ho abitato dal 1955 al 1956. Poi siamo scappati

  2. e io lavoravo alla Standa, un millennio fa. ma c’ero

  3. Qualche trenino ancora gira….

  4. C’èra un bigliettaio che quando er tranvetto arrivava a Centocelle ad alta voce diceva Centocelleeeee e abbassando un pochino il tono diceva co ducento palleeee

  5. Il trenino !!!!!c era pure la circolare rossa e nera che bella con papa ‘la prendevamo sempre quando non trovava il tax La 600 multipla noi famiglia numerosa

  6. …….ma ar’meno…. funzionavano…… e chi vi lavorava…..era sempre presente….

  7. BRUNO FABRIANI ha detto:

    Abitavo a via delle azalee. mio zio era bigliettaio. e mi piaceva toccare i biglietti colorati.. piazza de mirti ed il suo mercato. che tempi ’60/’70.

  8. ….quanti ricordi….lo prendevo per andare a scuola in Via della Primavera dalla mitica Torpy e con Mia Madre e un gigantesco carrello andavamo a far la spesa al mercato di Via dei Platani perche’ si risparmiava…………ora vivo lontano da Roma eppure questi ricordi li ho sempre con me….buonanotte Roma………

  9. il mitico “ammazzaggente” ;)

  10. Quante volte ho preso questo trenino mitico

  11. La chiamarono “piazza dei morti”, perchè ogni tanto qualcuno finiva sotto le ruote, chissà quanti lo ricorderanno.

  12. Quando queste foto riguardano anni in cui andavo già a scuola, c’è da preoccuparsi? :-)

  13. chi si ricorda quando ad ogni fermata si affacciava il bigliettaio con la trombetta e dava il via al manovratore?

  14. abito a centocelle dal 61….ne ho visti di ” tramvetti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.