Piazza Vescovio

Piazza Vescovio
Descrizione: Piazza Vescovio. Fermata del filobus Linea 135 Alfa Romeo 140 a tre assi
Anno: Anni 60′
Fotografo: (?)
Fonte: Archivio Unità
Aggiunta da Carlo Galeazzi

12 Responses

  1. claudio ha detto:

    sorry ma a me sembra tanto piazza Bologna e comunque certo non piazza Vescovio che è molto più piccola

  2. Il 135 non è mai passato da Piazza Bologna; io abitavo in Via Montopoli che è subito a sinistra del palazzo che si vede sullo sfondo. È proprio Piazza Vescovio

  3. kiks1 ha detto:

    senza alcun dubbio e’ piazza vescovio con visuale sui capolinea che ancora oggi stanno proprio li’

  4. Questo non è un filobus, ma un autobus, cosa che è appunto l’Alfa Romeo 140 (a tre assi).

    http://www.alfasport.net/bus/foto_s/140A_Marchetti.jpg

  5. Infatti è un autobus e collegava Piazza Vescovio a Settebagni

  6. commenti giusti, ricapitolando> capolinea del filobus 35 a dx e capolinea del bus 135 per settebagni a sx

  7. claudio ha detto:

    riconosco l’errore, la prospettiva mi ha completamente messo fuori strada

  8. Dario ha detto:

    l’autobus 135 c’è ancora ora prosegue su V.le.Somalia , V.le.Etiopia fino alla St. Tiburtina

  9. Dario ha detto:

    il filobus 35 ora modificato nel percorso , ma non nei capolinea P. Vescovio- St.Termini, è diventato 310

  10. Giovanni Filini ha detto:

    Il 310 non ha niente a che fare col vecchio 35; in origine era il tram 6, Min. Finanze-p. Istria, poi convertito in autobus e prolungato a p. Vescovìo e successivamente diventato appunto 310,

  11. Enrico Massidda ha detto:

    E’ il capolinea di piazza Vescovio anni ’60, dopo lo spostamento del precedente che si trovava più avanti sull’adiacente lato della piazza. Allora facevano capolinea i filobus 35 (piazza Vescovio-stazione Termini e il 56 (piazza Vescovio-piazza Sonnino) mentre l’autobus 135 (piazza Vescovio-Settebagni) servito da bus a 3 assi Alfa Romeo sostava praticamente al centro della piazza, ancora libera da infrastrutture

  12. Enrico Massidda ha detto:

    Il 56, poco dopo l’istituzione del nuovo capolinea raffigurato nella foto, venne trasformato in autobus prolungato a viale Somalia. Mi sembra di ricordare che dapprima anche la “Linea Speciale B” (celere3) facesse capolinea a piazza Vescovio per raggiungere piazzale Ostiense. Poi anche la “celere B” venne spostata a viale Somalia assieme al 56 divenuto bus. La “B” successivamente, con l’abolizione delle linee speciali, fu numerata 57

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.