Roma Sparita - Nun je da retta Roma Roma Sparita - Nun je da retta Roma

Nun je da retta Roma


Nun je da retta Roma
Che t’hanno cojonato
Sto morto a pennolone
È morto suicidato
Se invece poi te dicheno
Che un morto sé ammazzato
Allora è segno certo
Che l’hanno assassinato

Voio canta così fiore de grano

Che fai nun me risponni
Me canti no stornello
Lo vedi chi è er padrone
Insorgi via er cortello

Vojo canta’ così fiorin fiorello

Annamo daje Roma
Chi se fa pecorone
Er lupo se lo magna
Abbasta uno scossone

Vojo canta (vabbè) fior de Limone eh ehhhe ehh

E’ inutile che provochi
A me nun me ce freghi
La gatta presciolosa
Fece li figli cechi
Sei troppo sbaraglione
Co te nun me ce metto
Io batto n’artra strada
Io ciò pazienza aspetto

Vojo canta così fior de rughetto

Nun je da retta Roma
Gigi Proietti
Anno 1973
Autore Luigi Magni composto da Armando Trovajoli, scritta per la colonna sonora del film La Tosca

4 Responses

  1. Avatar Aldo Marcozzi ha detto:

    ROMANACCIO IO 100 % VOJO BENE A TUTTI GLI ARTISTI ROMANI

  2. Avatar Aldo ha detto:

    HO LASCIATO LA MIA ROMA E STO LONTANO, ME PENTO D’AVERLA LASCIATA E ME PIAGNE ER CORE .
    ROMANO DE NASCITA

  3. Avatar Aldo Marcozzi ha detto:

    IO NUN SO FANATICO, SO ROMANO E BASTA.

  4. Avatar Aldo Marcozzi ha detto:

    PROIETTI ERA IL MIO IDOLO, ORA SO RIMASTO SOLO. E’ TRISTE STA’ LONTANO DA ROMA. CI SEI NATO E CI DEVI MORIRE. (NON E’ COSI’ PER ME) PER QUESTO PIANGO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *