Roma Sparita - La Politica

La Politica

Ner modo de pensà c’è un gran divario:
mi’ padre è democratico cristiano,
e, siccome è impiegato ar Vaticano,
tutte le sere recita er rosario;

de tre fratelli, Giggi ch’er più anziano
è socialista rivoluzzionario;
io invece so’ monarchico, ar contrario
de Ludovico ch’è repubbricano.

Prima de cena liticamo spesso
pe’ via de ‘sti principî benedetti:
chi vò qua, chi vò là… Pare un congresso!

Famo l’ira de Dio! Ma appena mamma
ce dice che so’ cotti li spaghetti
semo tutti d’accordo ner programma.

Trilussa
(1915)

4 Responses

  1. So cresciuto a pane e Trilussa ancora oggi inarrivabile poeta filosofo de Roma

  2. Avatar FRANCA MERIGHI ha detto:

    Adoro Trilussa, per me è il più bravo dei poeti di questo genere, riuscendo con grande maestria a parlare dei temi più variati con l’ironia giusta, grande capacità espressiva che arriva a tutti per la sua semplicità.

  3. Quanno se magna annamo tutti d’accordo .

  4. Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *