Roma Sparita - Inviti a cena

Inviti a cena


Uh chi se vede! Hai rotto la clausura ?
A dì la verità non esco mai …
Perchè? Ma co’ ‘sto traffico in do’vai ?
A uscì de casa c’è davé paura

Capisco …Sai. sarà l’età matura
Ma dentro casa, scusame, che fai ?
Che fò? fò l’abbonato de la RAI
e incretinisco dentro a quattro mura…

Vedemese,’ na sera..Come no!
Se famo du’ spaghetti Volentieri..
Ciao! Ma telefonamose però!

E mentre se saluteno già sanno,
che tutt’e due pe’ l’ansie e li pensieri
Domani manco se ricorderanno

6 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *