Roma Sparita - L’arma d’un papa barbiere

L’arma d’un papa barbiere

Porta Pia

Sopre la porta Pia, sur frontone in arto che sta dde faccia a la via Venti Settembre, si cce fate caso, c’è un scherzo de pietra fatto da ll’architetto che ha frabbicato quela porta.

Siccome dice ch’er papa che l’ha ffatta fa’ ne vieniva de discennenza da la famija d’un barbiere, l’architetto pe’ ffallo sapè’ a ttutto er monno, cià fatto scorpì’ quela gran cunculina, co’ ddrento in mezzo un ppezzo de sapone e intorno a la cunculina er su’ sciuttamano co’ la su’ bbrava frangia de qua e dde llà.

Scherzo che ddar medemo architetto è stato messo puro de qua e dde llà de la porta médéma.

Luigi Zanazzo – Usi, costumi e pregiudizi del popolo di Roma

Il Papa barbiere è Pio IV, de’ Medici

9 Responses

  1. Avatar daniele ha detto:

    ma non è dall’altra parte? :(

  2. E l’architetto era Michelangelo…

  3. Piccolo appunto: la foto che accompagna il post mostra il lato esterno di Porta Pia …ma il fregio a forma di asciugamano si trova sul lato interno. :D
    http://img20.imageshack.us/img20/4529/portapia.jpg

  4. sul sito e’ presente l’immagine in cui si vede lo “scherzo”

  5. architetto framassone inglese ergo

  6. Non ho capito che significhi: “architetto framassone inglese ergo “. E’ uno scrivere Italiano in via “sperimentale” ?

  7. Fu costruita per ordine di papa Pio IV (da cui il nome) su disegno di Michelangelo tra il 1561 e il 1565 in sostituzione della Porta Nomentana che contemporaneamente venne chiusa e che si trovava a meno di un centinaio di metri verso est.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *